formula 1

Whitmarsh torna in Formula 1:
ruolo dirigenziale in Aston Martin

Martin Whitmarsh rientra nel giro della Formula 1, e lo fa con il team Aston Martin: sarà responsabile della nuova divisione ...

Leggi »
F3 FIA Asia

È pronto il calendario 2022
Cinque eventi tra Yas Marina e Dubai

La bella e avvincente stagione 2021 della F3 Asia organizzata dalla Top Speed dell'italiano Davide De Gobbi è alle spalle...

Leggi »
formula 1

Prost contro le strane idee di Liberty
"La griglia invertita? Non sarebbe più F1"

C'è un signore che ha fatto la storia della F1. Un signore che ha vinto quattro campionati del mondo e da qualche stagio...

Leggi »
formula 1

23 Gran Premi per il 2023
Imola se la gioca con Le Castellet

Circola già una prima bozza del calendario del Mondiale F1 2022. I Gran Premio potrebbero essere 23, di cui due in Italia. Il...

Leggi »
formula 1

Mercedes lancia un assist al gruppo
Volkswagen: "Eliminare la MGU-H"

Come fare per coinvolgere in F1 un maggior numero di motoristi e che magari travolti dall'entusiasmo decidano di entrare ...

Leggi »
indycar

Laguna Seca - Gara
Herta non sbaglia, Palou vede il titolo

Colton Herta si è preso la rivincita per il difficile finale di Nashville nella "sua" Laguna Seca. Il californiano ...

Leggi »
16 Mar [8:52]

Test Ferrari per il campione del F.3 European

Massimo Costa

A Melbourne la FIA ha annunciato che il vincitore del nuovo F.3 European Championship avrà la possibilità di testare, alla fine della stagione 2012, la Ferrari di F.1. L'onore di poter provare una monoposto di Maranello era stato esclusiva, negli ultimi anni, dei campioni della F.3 Italia (oltre che dei piazzati e, nel 2011, del miglior rookie). La FIA, che vuole rilanciare con decisione la F.3 continentale, che da un paio di anni incontra grossi problemi per quanto riguarda l'interesse e i partecipanti, sta cercando di dare una svolta.

Il test Ferrari è un primo passo. Ma non c'è solo la F.1 per i migliori della F.3 European. Il secondo classificato, proverà per due giornate una monoposto di F.2 e una vettura DTM mentre il terzo al termine del campionato potrà testare per due giornate la monoposto di F.2. Interessante quindi il legame con la F.2, serie inventata dall'ex presidente FIA Max Mosley e che sembrava sulla via del tramonto. A quanto pare invece, la Federazione intende rilanciarla e averla inserita nel "montepremi" del F.3 europeo è un segnale decisamente forte.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone