formula 1

La corsa Sprint di Shanghai?
I piloti bocciano tale scelta

Non l'hanno mandata a dire. Il campione del mondo Max Verstappen e il ferrarista Carlos Sainz, hanno criticato apertament...

Leggi »
Rally

Rally di Ungheria
Tempestini vince tra i colpi di scena

Michele Montesano Non poteva che esserci avvio di stagione più intenso ed emozionante per l’European Rally Championship. Il R...

Leggi »
Formula E

Misano – Gara 2
Wehrlein 1°, finale amaro Nissan

Da Misano - Michele Montesano Ciò che la FIA toglie, la pista restituisce. Pascal Wehrlein ha vendicato la Porsche, privata d...

Leggi »
Formula E

Misano – Qualifica 2
Hughes firma la pole del riscatto

Da Misano - Michele Montesano L’adrenalina della Formula E ha letteralmente stregato il pubblico di Misano accorso ancora pi...

Leggi »
Formula E

Squalificato da Costa
Rowland eredita la vittoria di Misano

Da Misano - Michele Montesano Dalla gioia del podio alla delusione della squalifica, succede anche questo in Formula E. Il p...

Leggi »
Formula E

Misano – Gara 1
Da Costa li fulmina tutti

Da Misano - Michele Montesano Sorpassi a ogni curva, numerosi cambi di posizione, gara serrata e risultato incerto fino all’u...

Leggi »
19 Apr [21:37]

Test a Imola - 2° giorno
Bortoleto segna la "pole"

Da Imola - Massimo Costa - Dutch Photo

Si è conclusa con il miglior tempo di Gabriel Bortoleto la due giorni di test della F3 a Imola. Il pilota brasiliano, leader del campionato, ha confermato lo stato di grazia che sta vivendo con il team Trident e l'ingegner Mancini. Bortoleto ha ottenuto il primo crono assoluto nel corso della sessione del mattino in 1'30"312. E' andata peggio al suo compagno Olilver Goethe, protagonista di un incidente alla Rivazza.

Si è confermato al vertice anche Nikita Bedrin, secondo tempo per il team Jenzer e il più rapido nella sessione del pomeriggio, più lenta per via delle prove di long-run. In questo turno, la squadra svizzera ha siglato una doppietta con il russo e Taylor Barnard. mentre Bortoleto ha chiuso terzo davanti a Goethe e Leonardo Fornaroli, 16esimo nel turno mattutino. Gabriele Minì ha terminato 11esimo al mattino e settimo al pomeriggio. Dino Beganovic è stato il migliore tra i piloti Prema realizzando la quinta prestazione.

Le bandiere rosse sono sventolate non solo per Goethe. Mari Boya è nuovamente uscito di pista mentre Franco Colapinto è stato recuperato con la vettura ferma lungo il percorso. Con Rodin Carlin ha girato Hunter Yeany, ieri assente.

Mercoledì 19 aprile 2023, 3° turno

1 - Gabriel Bortoleto - Trident - 1'30"312 - 35 giri
2 - Nikita Bedrin - Jenzer - 1'30"416 - 31
3 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 1'30"471 - 34
4 - Taylor Barnard - Jenzer - 1'30"527 - 31
5 - Dino Beganovic - Prema - 1'30"547 - 31
6 - Josep Maria Marti - Campos - 1'30"596 - 44
7 - Paul Aron - Prema - 1'30"600 - 33
8 - Gregoire Saucy - ART - 1'30"647 - 40
9 - Luke Browning - Hitech - 1'30"766 - 37
10 - Caio Collet - VAR - 1'30"791 - 32
11 - Gabriele Minì - Hitech - 1'30"804 - 24
12 - Sebastian Montoya - Hitech - 1'30"902 - 39
13 - Zak O'Sullivan - Prema - 1'30"925 - 33
14 - Christian Mansell - Campos - 1'30"939 - 43
15 - Hugh Barter - Campos - 1'30"991 - 37
16 - Leonardo Fornaroli - Trident - 1'31"021 - 39
17 - Kaylen Frederick - ART - 1'31"090 - 42
18 - Nikola Tsolov - ART - 1'31"169 - 40
19 - Jonny Edgar - MP Motorsport - 1'31"178 - 30
20 - Oliver Gray - Rodin Carlin - 1'31"248 - 42
21 - Ido Cohen - Rodin Carlin - 1'31"266 - 43
22 - Rafael Villagomez - Van Amersfoort - 1'31"332 - 28
23 - Tommy Smith - Van Amersfoort - 1'31"509 - 30
24 - Hunter Yeany - Rodin Carlin - 1'31"974 - 37
25 - Sophia Floersch - PHM by Charouz - 1'32"108 - 28
26 - Piotr Wisnicki - PHM by Charouz - 1'32"122 - 33
27 - Alejandro Garcia - Jenzer - 1'32"177 - 30
28 - Oliver Goethe - Trident - 1'32"414 - 8
29 - Roberto Faria - PHM by Charouz - 1'33"587 - 24
30 - Mari Boya - MP Motorsport - 1'49"999 - 9

Mercoledì 19 aprile 2023, 4° turno

1 - Nikita Bedrin - Jenzer - 1'31"536 - 47 giri
2 - Taylor Barnard - Jenzer - 1'31"757 - 45
3 - Gabriel Bortoleto - Trident - 1'32"016 - 41
4 - Oliver Goethe - Trident - 1'32"085 - 56
5 - Leonardo Fornaroli - Trident - 1'32"160 - 37
6 - Tommy Smith - Van Amersfoort - 1'32"197 - 34
7 - Gabriele Minì - Hitech - 1'32"724 - 48
8 - Mari Boya - MP Motorsport - 1'32"886 - 45
9 - Luke Browning - Hitech - 1'33"034 - 43
10 - Alejandro Garcia - Jenzer - 1'33"122 - 47
11 - Rafael Villagomez - Van Amersfoort - 1'33"309 - 20
12 - Sebastian Montoya - Hitech - 1'33"533 - 49
13 - Hunter Yeany - Rodin Carlin - 1'33"538 - 43
14 - Ido Cohen - Rodin Carlin - 1'33"540 - 25
15 - Oliver Gray - Rodin Carlin - 1'33"557 - 34
16 - Sophia Floersch - PHM by Charouz - 1'33"589 - 42
17 - Piotr Wisnicki - PHM by Charouz - 1'33"979 - 31
18 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 1'34"475 - 30
19 - Nikola Tsolov - ART - 1'34"604 - 61
20 - Hugh Barter - Campos - 1'34"648 - 42
21 - Gregoire Saucy - ART - 1'34"686 - 63
22 - Roberto Faria - PHM by Charouz - 1'34"698 - 30
23 - Josep Maria Marti - Campos - 1'34"758 - 44
24 - Dino Beganovic - Prema - 1'34"772 - 57
25 - Zak O'Sullivan - Prema - 1'34"774 - 66
26 - Christian Mansell - Campos - 1'34"984 - 53
27 - Kaylen Frederick - ART - 1'35"107 - 60
28 - Jonny Edgar - MP Motorsport - 1'35"271 - 51
29 - Paul Aron - Prema - 1'35"381 - 54
30 - Caio Collet - Van Amersfoort - 1'35"387 - 63