27 Nov [12:39]

Test a Le Castellet, 3° turno
Cordeel davanti con pista bagnata

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

La pioggia che è caduta sul circuito di Le Castellet fino alle 11 non ha rallentato il lavoro dei team di Eurocup Renault presenti sul tracciato francese. Tutti hanno girato come niente fosse e con la pista bagnata il più rapido è stato Caio Collet. Verso la fine della sessione, è uscito il sole e la pista piano piano ha cominciato ad asciugarsi permettendo ai piloti di migliorarsi. Non tutti sono usciti dai box preferendo aspettare il pomeriggio. Amaury Cordeel ha così siglato il primo tempo con la Tatuus di MP Motorsport ottenendo il crono di 2'05"949, tre decimi meglio del debuttante Paul Aron del team ART mentre Yuki Tsunoda, Junior Red Bull che ha corso in F3 ed Euroformula nel 2019 con eccellenti risultati, chiamato da M2 Competition ha portato la vettura del team belga al terzo posto. Buona quarta posizione per il quasi rookie Franco Colapinto (MP) che nel 2019 ha disputato qualche evento della Eurocup Renault.

Mercoledì 27 novembre 2019, 3° turno

1 - Amaury Cordeel - MP Motorsport - 2'05"949
2 - Paul Aron - ART - 2'06"302
3 - Yuki Tsunoda - M2 Competition - 2'06"498
4 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 2'06"557
5 - Alex Quinn - Arden - 2'06"887
6 - Petr Ptacek - R-Ace - 2'06"975
7 - William Alatalo - JD Motorsport - 2'07"235
8 - Caio Collet - R-Ace - 2'08"371
9 - Kush Maini - R-Ace - 2'08"776
10 - Mikkel Grundtvig - Bhaitech - 2'10"560
11 - Oliver Rasmussen - Arden - 2'10"587
12 - Zane Maloney - ART - 2'10"756
13 - Axel Gnos - M2 Competition - 2'11"005
14 - Alessandro Ghiretti - Bhaitech - 2'12"467
15 - Victor Martins - ART - 2'13"157
16 - Reshad De Gerus - Arden - 2'13"397
17 - Joey Alders - JD Motorsport - 2'14"828
18 - Matthias Luthen - M2 Competition - 2'20"418

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone