formula 1

Dosare le risorse fra 2021 e 2022:
il dilemma di Red Bull e Mercedes

Da un lato c'è da preparare la rivoluzione tecnica 2022, ormai dietro l'angolo, dall'altro c'è il presente, c...

Leggi »
formula 1

Primo GP di casa per l'Alpine,
che deve crescere sul passo-gara

Si avvicina il Gran Premio di Francia, quello di casa per l'Alpine, il marchio scelto dal gruppo Renault per identificare...

Leggi »
indycar

Detroit - Gara 2
Vittoria-spettacolo di O'Ward

Successo e leadership del campionato di un punto per Pato O’Ward nel secondo appuntamento del fine settimana IndyCar a Detroi...

Leggi »
World Endurance

Portimao - Gara
Doppietta per Toyota, Jota e Ferrari

Michele Montesano Non poteva esserci miglior modo per festeggiare la 100ª gara fra i prototipi nel Mondiale Endurance per la...

Leggi »
indycar

Detroit 1 - Gara
Prima vittoria di Ericsson

Marcus Ericsson ha conquistato a Detroit la sua prima vittoria in IndyCar per il team Ganassi. Il pilota svedese, che si è tr...

Leggi »
indycar

Bandiera rossa a Detroit
Brutto incidente per Felix Rosenqvist

Brutto incidente per Felix Rosenqvist nella prima gara del weekend IndyCar di Detroit. Il pilota svedese è finito dritto nell...

Leggi »
25 Apr [22:48]

Test a Monza, 1° giorno
Fornaroli e Iron Lynx fanno il vuoto

Mattia Tremolada - Contu Ph

Ci sono Leonardo Fornaroli e Iron Lynx al comando nella prima delle due giornate di test organizzati da Kateyama a Monza, che hanno visto scendere in pista ventitré vetture che prenderanno parte alla Formula 4 Italia nel 2021. Il pilota italiano della squadra di Andrea Piccini e Sergio Pianezzola ha ottenuto il miglior tempo in 1'52"739, sfiorando il record della pista non ufficiale, fatto segnare da Sebastian Fernandez nel primo turno di qualifiche della stagione 2016, quando il venezuelano aveva fermato i cronometri in 1'52"649.

Alle sue spalle la coppia del team Prema composta da Kirill Smal e Sebastian Montoya, staccati però rispettivamente di tre e sei decimi di secondo. Al quarto posto un altro dei piloti più esperti al via, Victor Bernier di R-Ace, che ha preceduto la sorpresa di giornata, Leonardo Bizzotto. Con la monoposto del team BVM di Giuseppe Mazzotti, il pilota italiano ha chiuso quinto, facendo segnare il tempo di 1'53"348. Sesto Erick Zuniga, con la prima monoposto del team Mucke che aveva svettato nella prima sessione con Joshua Durksen, nono a fine giornata davanti al compagno di squadra Jonas Ried. Settima e ottava piazza per Sami Meguetounig e Lorenzo Patrese, mentre è rimasto escluso dalla top-10 per un soffio Francesco Simonazzi.

Domenica 25 aprile 2021, 1° giorno

1 - Leonardo Fornaroli - Iron Lynx - 1'52"739 - 75 giri
2 - Kirill Smal - Prema - 1'53"081 - 67
3 - Sebastian Montoya - Prema - 1'53"318 - 70
4 - Victor Bernier - R-ace GP - 1'53"334 - 58
5 - Leonardo Bizzotto - BVM - 1'53"348 - 62
6 - Erick Zuniga - Mucke - 1'53"512 - 77
7 - Sami Meguetounif - R-ace GP - 1'53"553 - 71
8 - Lorenzo Patrese - AKM - 1'53"803 - 85
9 - Joshua Dürksen - Mucke - 1'53"804 - 78
10 - Jonas Ried - Mucke - 1'53"832 - 68
11 - Francesco Simonazzi - BVM - 1'53"934 - 78
12 - Nicolas Baptiste - Cram - 1'53"960 - 82
13 - Kacper Sztuka - AS - 1'53"968 - 75
14 - Hamda Al Qubaisi - Prema - 1'53"990 - 73
15 - Vittorio Catino - Cram - 1'53"992 - 81
16 - Charlie Wurz - Prema - 1'54"051 - 69
17 - Maya Weug - Iron Lynx -1'54"262 - 77
18 - Pietro Armanni - Iron Lynx - 1'54"506 - 83
19 - Eron Rexhepi - BVM - 1'54"657 - 82
20 - Levi Revesz - AKM - 1'54"743 - 86
21 - Conrad Laursen - Prema - 1'55"090 - 51
22 - Marcus Amand - R-ace GP - 1'55"363 - 66
23 - Czyz - DR Formula - 1'56"397 - 74

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone