formula 1

Ben Sulayem investigato per
l'esito del GP di Jeddah 2023

Non c'è che dire, se i risultati in pista dei Gran Premi di F1 sono quanto meno scontati per via del dominio Red Bull, il...

Leggi »
World Endurance

Il BoP un male inevitabile nel WEC
purché usato nella giusta maniera

Michele Montesano - XPB Images Come prevedibile, a conclusione della 1812 km del Qatar si è tornato a parlare di BoP. Al di ...

Leggi »
formula 1

McLaren sotto le aspettative
Attesi importanti sviluppi

Massimo Costa - XPB Images La stagione 2023 per la McLaren si era conclusa in maniera brillantissima, con una seconda parte d...

Leggi »
World Endurance

Peugeot: oltre il danno la beffa
Squalificati Vergne-Müller-Jensen

Michele Montesano Dalla gioia di un podio tanto inseguito e finalmente alla portata, all’amara delusione della squalifica. C...

Leggi »
formula 1

Jos Verstappen attacca Horner
e terremota il team Red Bull

Chi ci legge da anni, conosce il nostro pensiero su Jos Verstappen, padre del pilota Max Verstappen. Un personaggio sempre&nb...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
11 Feb [21:17]

Test a Sakhir - 1° giorno
Hauger al top, Antonelli quarto

Massimo Costa

Come accaduto con la F3, anche la F2 ha dovuto fare i conti con il temporale abbattutosi sul Bahrain. Quando le cose sono migliorate, ma la pista era ancora umida nel turno del tardo pomeriggio, è emerso Dennis Hauger del team MP Motorsport che ha siglato il crono di 1'53"175. Tanto per sottolineare come la situazione non fosse perfetta, Noel Leon, leader nella classifica F3, aveva segnato il primo tempo in 1'46"657. Dietro ad Hauger si è piazzato Zane Maloney del team Rodin mentre terzo ha terminato Victor Martins (ART). Molto bene Andrea Antonelli che non ha faticato ad ottenere il quarto crono a soli due decimi da Hauger.

Domenica 11 febbraio 2024, 1° giorno

1 - Dennis Hauger - MP Motorsport - 1'53"175
2 - Zane Maloney - Rodin - 1'53"351
3 - Victor Martins - ART - 1'53"367
4 - Andrea Antonelli - Prema - 1'53"511
5 - Jak Crawford - DAMS - 1'53"865
6 - Zak O'Sullivan - ART - 1'53"907
7 - Juan Manuel Correa - DAMS - 1'54"015
8 - Ritomo Miyata - Rodin - 1'54"185
9 - Oliver Bearman - Prema - 1'54"443
10 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 1'54"534
11 - Paul Aron - Hitech - 1'54"535
12 - Enzo Fittipaldi - Van Amersfoort - 1'54"591
13 - Isack Hadjar - Campos - 1'54"650
14 - Richard Verschoor - Trident - 1'54"680
15 - Taylor Barnard - PHM - 1'54"707
16 - Rafael Villagomez - Van Amersfoort - 1'54"832
17 - Roman Stanek - Trident - 1'55"313
18 - Amaury Cordeel - Hitech - 1'56"844
19 - Joshua Durksen - PHM - 1'56"277
20 - Josep Maria Marti - Campos - 1'56"827
21 - Gabriel Bortoloeto - Virtuosi - 1'58"760
22 - Kush Maini - Virtuosi - no time