formula 1

Ben Sulayem investigato per
l'esito del GP di Jeddah 2023

Non c'è che dire, se i risultati in pista dei Gran Premi di F1 sono quanto meno scontati per via del dominio Red Bull, il...

Leggi »
World Endurance

Il BoP un male inevitabile nel WEC
purché usato nella giusta maniera

Michele Montesano - XPB Images Come prevedibile, a conclusione della 1812 km del Qatar si è tornato a parlare di BoP. Al di ...

Leggi »
formula 1

McLaren sotto le aspettative
Attesi importanti sviluppi

Massimo Costa - XPB Images La stagione 2023 per la McLaren si era conclusa in maniera brillantissima, con una seconda parte d...

Leggi »
World Endurance

Peugeot: oltre il danno la beffa
Squalificati Vergne-Müller-Jensen

Michele Montesano Dalla gioia di un podio tanto inseguito e finalmente alla portata, all’amara delusione della squalifica. C...

Leggi »
formula 1

Jos Verstappen attacca Horner
e terremota il team Red Bull

Chi ci legge da anni, conosce il nostro pensiero su Jos Verstappen, padre del pilota Max Verstappen. Un personaggio sempre&nb...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
6 Feb [22:51]

Barnard a sorpresa con PHM
Il talento inglese sfida Antonelli

Massimo Costa

Ce lo aspettavamo tra gli iscritti della Formula 3 con il team PHM, a cui manca ancora il terzo pilota. E invece, una delle più belle realtà del motorsport internazionale, Taylor Barnard, con la squadra tedesca farà il salto in Formula 2. Barnard è il pupillo del boss di PHM, Paul Muller, che ne sta curando la carriera con attenzione. Dopo una bella stagione vissuta in F3 con il team Jenzer (decimo in campionato con una magica vittoria a Spa gara 3), Barnard attualmente sta disputando il campionato Regional Middle East proprio con PHM e sta lottando per il titolo contro Tuukka Taponen e Martinius Stenshorne.

Barnard è uno dei giovani piloti inglesi di maggior talento e, tra l'altro, lo scorso anno nella Regional Middle East è stato il principale rivale di Andrea Antonelli classificandosi secondo dietro alla speranza italiana. E ora, i due si ritroveranno in Formula 2 per dare vita a una entusiasmante stagione. PHM era presente lo scorso anno in F2 assieme a Charouz, ora la compagine ceca è definitivamente uscita di scena. PHM in F2 non è abituata ad abitare le posizioni di vertice, vedremo se vi sarà un salto di qualità che potrà permettere a Barnard di dare sfogo a tutto il suo talento.

Secondo indiscrezioni raccolte da Italiaracing, al fianco di Joshua Durksen avrebbe dovuto esserci Joshua Mason, già col team lo scorso anno in alcuni appuntamenti. Ma qualcosa è andato storto nel rapporto con l'inglese e così PHM ha cercato una alternativa. Pareva essere in pole Ralph Boschung, ma anche questa non ha avuto seguito e allora Muller ha deciso di portare in F2 il suo giovane pupillo.

La situazione squadre e piloti

ART
Zak O’Sullivan - Victor Martins

Prema
Andrea Kimi Antonelli - Oliver Bearman

Rodin
Zane Maloney - Rinomo Miyata

DAMS
Jak Crawford - Juan Manuel Correa

Virtuosi
Gabriel Bortoleto - Kush Maini

MP Motorsport
Dennis Hauger - Franco Colapinto

Trident
Richard Verschoor - Roman Stanek

Hitech
Paul Aron - Amaury Cordeel

Campos
Isack Hadjar - Pepe Martì

PHM
Joshua Durksen‍‍ - Taylor Barnard

Van Amersfoort
Enzo Fittipaldi - Rafael Villagomez