formula 1

La confusione di Binotto,
la signorilità di Vettel

Massimo Costa

E' una Ferrari sempre più incomprensibile quella che vediamo da un paio di a...

Leggi »
Mondiale Rally

Millener: "Inutile
provare in Finlandia"

Mattia Tremolada

Mentre Hyundai e Toyota sono già tornate in azione per una serie di test privati, M-Spo...

Leggi »
2 Mar [21:07]

Test a Sakhir - 2° giorno
È il rookie Daruvala il più veloce

Massimo Costa

E' il test dei debuttanti, non c'è che dire. Se ieri Pedro Piquet era stato il più veloce, oggi è stato il turno di Jehan Daruvala a segnare il miglior crono. Entrambi provenienti dalla F3, sono loro i mattatori delle prove di Sakhir della Formula 2. Se Piquet, del team Charouz, aveva siglato il tempo di 1'41"877, oggi Daruvala (Carlin) ha abbassato il limite fino a 1'41"260. L'indiano ha avuto la meglio sul cinese Guan Yu Zhou (Virtuosi), secondo in 1'41"377 e lo stesso Piquet, terzo in 1'41"491.

Buona prova per Mick Schumacher (Prema) quarto in 1'41"531 davanti a Sergey Sirotkin, chiamato dal team ART per rimpiazzare lo sfortunato Christian Lundgaard, rimasto bloccato a Tenerife per via del Coronavirus. Per Luca Ghiotto, giornata intensa con il nuovo team Hitech. Il pilota italiano al mattino ha raccolto il secondo crono in 1'43"830 dietro al compagno di squadra Nikita Mazepin, 1'43"825, poi fermatosi per un problema tecnico. Come ieri e come da tradizione, i team nel corso dei due turni non sempre cercano la prestazione limitandosi a effettuare dei long-run.

Lunedì 2 marzo 2020, 2° turno

1 - Jehan Daruvala - Carlin - 1'41"260 - 23 giri
2 - Guan Yu Zhou - Virtuosi - 1'41"377 - 29
3 - Pedro Piquet - Charouz - 1'41"491 - 24
4 - Mick Schumacher - Prema - 1'41"531 - 33
5 - Sergey Sirotkin - ART - 1'41"602 - 31
6 - Jack Aitken - Campos - 1'41"706 - 21
7 - Callum Ilott - Virtuosi - 1'41"758 - 25
8 - Nobuharu Matsushita - MP Motorsport - 1'41"784 - 15
9 - Felipe Drugovich - MP Motorsport - 1'41"807 - 20
10 - Robert Shwartzman - Prema - 1'41"972 - 29
11 - Dan Ticktum - DAMS - 1'41"976 - 24
12 - Sean Gelael - DAMS - 1'42"069 - 20
13 - Marcus Armstrong - ART - 1'42"098 - 25
14 - Luca Ghiotto - Hitech - 1'42"156 - 27
15 - Roy Nissany - Trident - 1'42"355 - 20
16 - Yuki Tsunoda - Carlin - 1'42"393 - 23
17 - Nikita Mazepin - Hitech - 1'42"557 - 23
18 - Louiis Deletraz - Charouz - 1'42"559 - 20
19 - Marino Sato - Trident - 1'43"496 - 24
20 - Guilherme Samaia - Campos - 1'44"039 - 15
21 - Artem Markelov - HWA Racelab - 1'46"872 - 35
22 - Giuliano Alesi - HWA Racelab - 1'46"873 - 48

Lunedì 2 marzo 2020, 1° turno

1 - Nikita Mazepin - Hitech - 1'43"825 - 19
2 - Luca Ghiotto - Hitech - 1'43"830 - 29
3 - Artem Markelov - HWA Racelab - 1'43"882 - 23
4 - Guan Yu Zhou - Virtuosi - 1'43"978 - 21
5 - Jack Aitken - Campos - 1'43"986 - 36
6 - Giuliano Alesi - HWA Racelab - 1'44"987 - 32
7 - Marino Sato - Trident - 1'45"251 - 37
8 - Callum Ilott - Virtuosi - 1'45"578 - 29
9 - Felipe Drugovich - MP Motorsport - 1'45"636 - 29
10 - Guilherme Samaia - Campos - 1'45"867 - 28
11 - Louis Deletraz - Charouz - 1'46"997 - 39
12 - Mick Schumacher - Prema - 1'47"231 - 38
13 - Pedro Piquet - Charouz - 1'47"242 - 41
14 - Nobuharu Matsushita - MP Motorsport - 1'47"573 - 37
15 - Sean Gelael - DAMS - 1'47"590 - 43
16 - Sergey Sirotkin - ART - 1'47"601 - 33
17 - Robert Shwartzman - Prema - 1'48"003 - 38
18 - Dan Ticktum - DAMS - 1'48"036 - 37
19 - Marcus Armstrong - ART - 1'48"852 - 42
20 - Yuki Tsunoda - Carlin - 1'48"857 - 45
21 - Jehan Daruvala - Carlin - 1'48"938 - 45
22 - Roy Nissany - Trident - 1'49"207 - 35

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone