FIA Formula 2

Sakhir – Gara 2
Doppietta del leader Maloney

Un weekend da incorniciare per Zane Maloney in Bahrain. Nella Feature Race della Formula 2, il barbadiano è riuscito a beffar...

Leggi »
FIA Formula 3

Sakhir - Gara 2
Dominio di Browning

Dominio di Luke Browning nella main race della Formula 3 a Sakhir. Il pilota inglese del team Hitech, già vincitore della gar...

Leggi »
formula 1

Sakhir - Qualifica
Verstappen gela tutti con la pole

E alla fine c'è sempre lui, anzi, ci sono sempre loro, là davanti. Max Verstappen e la Red Bull-Honda si sono presi la po...

Leggi »
FIA Formula 2

Sakhir – Gara 1
Maloney centra la prima vittoria

La stagione 2024 della Formula 2 si apre nel segno di Zane Maloney. Il barbadiano è stato praticamente perfetto nella Sprint ...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Qualifica
Campbell porta la Porsche in Hyperpole

Michele Montesano Reduce dal trionfo nella recente 24 Ore di Daytona, Porsche ha proseguito la sua striscia positiva conquis...

Leggi »
formula 1

Sakhir - Libere 3
Sainz spaventa Red Bull e Mercedes

Con il terzo turno si è conclusa la serie di prove libere del primo Gran Premio stagionale e la notizia è che la Red Bull-Hon...

Leggi »
13 Feb [0:04]

Test a Sakhir - 2° giorno pomeriggio
Maloney si prende il miglior tempo

Massimo Costa

Zane Maloney è stato il più veloce nella seconda giornata di test a Sakhir per la F2. Il ragazzo delle Barbados, neo acquisto della Academy Sauber (i colori della sua vettura sono quelli della F1 svizzera), con la monoposto del team Rodin ha sgilato il miglior crono in 1'41"501 abbassando di ben 2"7 il primo tempo della sessione mattutina realizzato da Kush Maini. Maloney ha preceduto di 125 millesimi Jak Crawford, fresco di nomina quale pilota del programma giovani della Aston Martin F1. L'americano del team DAMS ha concluso in 1'41"626 mentre terzo è risultato Enzo Fittpaldi, già secondo al mattino.

Bene Isack Hadjar, quarto davanti a Maini che è rimasto al vertice avendo la meglio sul compagno di squadra, rookie e campione F3 in carica, Gabriel Bortoleto. Giornata dedicata ai long run per il team Prema con Andrea Antonelli ed Oliver Bearman lontani dalle prestazioni da qualifica. Nella sessione mattutina, due bandiere rosse per i testacoda e relativo stop di Rafael Villagomez e Paul Aron. Nel pomeriggio, altre due rosse per Roman Stanek e Zak O'Sullivan.

Lunedì 12 febbraio 2024, 2° giorno pomeriggio

1 - Zane Maloney - Rodin - 1'41"501 - 31 giri
2 - Jak Crawford - DAMS - 1'41"626 - 29
3 - Enzo Fittipaldi - Van Amersfoort - 1'41"735 - 33
4 - Isack Hadjar - Campos - 1'41"921 - 42
5 - Kush Maini - Virtuosi - 1'41"982 - 25
6 - Gabriel Bortoleto - Virtuosi - 1'42"149 - 35
7 - Zak O'Sullivan - ART - 1'42"162 - 30
8 - Victor Martins - ART - 1'42"172 - 28
9 - Juan Manuel Correa - DAMS - 1'42"294 - 32
10 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 1'42"313 - 26
11 - Dennis Hauger - MP Motorsport - 1'42"315 - 26
12 - Ritomo Miyata - Rodin - 1'42"420 - 34
13 - Richard Verschoor - Trident - 1'42"435 - 26
14 - Josep Maria Marti - Campos - 1'42"539 - 23
15 - Rafael Villagomez - Van Amersfoort - 1'42"636 - 34
16 - Amaury Cordeel - Hitech - 1'42"659 - 28
17 - Taylor Barnard - PHM - 1'42"793 - 28
18 - Paul Aron - Hitech - 1'42"866 - 29
19 - Joshua Durksen - PHM - 1'43"043 - 27
20 - Oliver Bearman - Prema - 1'43"712 - 29
21 - Andrea Kimi Antonelli - Prema - 1'44"585 - 20
22 - Roman Stanek - Trident - 2'00"787 - 11