F4 Italia

Mugello - Qualifica 1
Bohra e Slater conquistano le pole

Prima la doppietta di US Racing, poi il pareggio del team Prema. E' finita 2 a 2, a decidere il tutto saranno i tempi sup...

Leggi »
World Endurance

A Interlagos arrivano i primi
aggiornamenti sulla Ferrari 499P

Michele Montesano - XPB Images Vettura che vince non si cambia, si evolve. Reduce dal trionfo della 24 Ore di Le Mans, la Fe...

Leggi »
formula 1

Nel 2025 restano sei
le Sprint Race in calendario

22 marzo - Shanghai3 maggio - Miami26 luglio - Spa18 ottobre - Austin8 novembre - San Paolo29 novembre - Lusail

Leggi »
formula 1

La rinascita della Mercedes W15
passa dalla sospensione anteriore

Michele Montesano - XPB Images La Formula 1 è fatta di piccoli dettagli. Basta un nulla, una regolazione errata o un aggiorn...

Leggi »
formula 1

Lawson a Silverstone con la Red Bull
E Perez comincia a tremare...

Domani, 11 luglio, Liam Lawson sarà a Silverstone per guidare la Red Bull RB20 di questa stagione. L'occasione che si pre...

Leggi »
formula 1

McLaren e Norris, ancora troppi
errori per poter pensare al Mondiale

Avere la monoposto attualmente più veloce del paddock F1, ma non riuscire mai a concretizzare il massimo risultato nei Gran P...

Leggi »
15 Nov [18:29]

Test al Mugello, 2° giorno
Bilinski e Trident imbattibili

Massimo Costa - Dutch Photo

Come a Spielberg, anche nei test privati del Mugello è Roman Bilinski a dettare legge. Con la Tatuus del team Trident, il pilota inglese di origini polacche ha ottenuto il miglior crono finale in 1'42"574 (tempi notevolmente abassati rispetto a ieri), scalzando dalla vetta odierna Noah Stromsted di RPM, che era stato il più veloce nella sessione del mattino in 1'42"809. Il danese però, nel turno pomeridiano non ha abbassato il proprio limite fernandosi a 1'42"932.

Terzo posto per un sempre convincente Brando Badoer, che dal tempo di 1'43"269 del matitno è sceso a 1'43"091 con la monoposto del team Van Amersfoort. La quarta posizione è andata a Nikhil Bohra, che rispetto alla prima giornata ha fatto un piccolo passo indietro essendo ieri risultato secondo. Quinta piazza per Rafael Camara (Prema), con un piccolo miglioramento nel pomeriggio, da 1'43"268 a 1'43"247, poi Nikita Bedrin (MP) che ha tirato via mezzo secondo.

In top 10 si conferma un ottimo Nicola Lacorte. Il pulcino del team Trident sta crescendo chilometro dopo chilometro. Decimo martedì, oggi ha chiuso in 1'43"403 dopo che nella sessione mattutina aveva terminato in 1'43"505. Lacorte si è messo dietro due piloti di R-Ace, il finlandese di FDA Tuukka Taponen e Akshay Bohra, fratello di Nikhil.

Giovanni Maschio è uscito dalla top 10 ed oggi occupa la l'11esima prestazione, ha perso qualche posizione anche Valerio Rinicella, 16esimo. Permangono le difficoltà in casa ART mentre Enzo Deligny, protagonista in negativo dell'ultima gara della F4 spagnola domenica scorsa, è lontano dai suoi compagni in R-Ace.

Mercoledì 15 novembre 2023, 2° giorno

1 - Roman Bilinski – Trident – 1’42"574 – 2° turno
2 – Noah Stromsted – RPM – 1’42”809 – 1° turno
3 – Brando Badoer – Van Amersfoort – 1’43”091 – 2° turno
4 – Nikhil Bohra – MP Motorsport – 1’43”130 – 1° turno
5 – Rafael Camara – Prema – 1’43”247 – 2° turno
6 – Nikita Bedrin – MP Motorsport – 1’43”362 – 2° turno
7 – Nicola Lacorte – Trident – 1’43”403 – 2° turno
8 – Tuukka Taponen – R-Ace – 1’43”470 – 1° turno
9 – Akshay Bohra – R-Ace – 1’43”514 – 2° turno
10 – Pedro Clerot – Van Amersfoort – 1’43”644 – 1° turno
11 – Giovanni Maschio – RPM – 1’43”665 – 2° turno
12 – Zachary David – R-Ace – 1’43”695 – 2° turno
13 – Ruiqi Liu – Trident – 1’43”748 – 2° turno
14 – Nandhavud Bhirombhakdi – RPM – 1’43”891 – 1° turno
15 – James Wharton – Prema – 1’43”909 – 2° turno
16 – Valerio Rinicella – MP Motorsport – 1’43”962 – 2° turno
17 – Evan Giltaire – ART – 1’44”038 – 2° turno
18 – Kanato Le – G4 Racing – 1’44”201 – 2° turno
19 – Enzo Deligny – R-Ace – 1’44”368 – 1° turno
20 – Alessandro Giusti – ART – 1’44”512 – 2° turno
21 – Marta Garcia – Prema – 1’44”969 – 1° turno
22 – Jesse Carrasquedo – G4 Racing – 1’44”996 – 1° turno
23 – Ivan Klymenko – KIC – 1’45”103 – 2° turno
24 – Lena Buhler – ART – 1’45”475 – 2° turno
25 – Yaroslav Veselaho – ART – 1’45”486 – 1° turno
26 – Lucas Fecury – G4 Racing – 1’45”999 – 1° turno
27 – Finley Green – G4 Racing – 1’46”071 – 2° turno
RS Racing