formula 1

Budapest - Qualifica
McLaren super, Norris e Piastri in 1.fila

San Paolo 2012, Budapest 2024. Sono trascorsi ben 12 anni da quando la McLaren aveva monopolizzato la prima fila di un Gran P...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – 3° giorno finale
Rovanperä-Ogier nel segno Toyota

Michele Montesano Non si arresta la marcia di Kalle Rovanperä. Il campione in carica del WRC ha ormai messo saldamente le man...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 1
Wehrlein vince e vede il titolo

Michele Montesano Tra i due litiganti il terzo gode. A due gare dal termine del campionato, il titolo di Formula E sembrava d...

Leggi »
FIA Formula 2

Budapest - Gara 1
Verschoor squalificato, vince Maini

Davide Attanasio - XPB ImagesNon esiste limite al peggio per Richard Verschoor (Trident). Ancora una volta, dopo aver vinto u...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 1
Prima vittoria di Bohra

In una gara che ha visto pochi sorpassi e – per la prima volta in questa stagione – non ha richiesto l’intervento della safet...

Leggi »
Formula E

Londra - Qualifica 1
Evans in pole e accorcia su Cassidy

Michele Montesano Il finale della decima stagione di Formula E è ancora tutto da scrivere. Il doppio E-Prix di Londra segna l...

Leggi »
17 Apr [7:55]

Texas, gara: finalmente Elliott

Chase Elliott ha interrotto in Texas una striscia negativa di 42 gare senza successi, in un periodo che l'ha visto faticare nel trovare la giusta confidenza con la nuova piattaforma tecnica della NASCAR anche complice il brutto infortunio in snowboard dello scorso anno. La pista di Fort Worth, da un miglio e mezzo, ha riservato molte insidie, con una linea esterna particolarmente scivolosa anche a causa delle temperature più alte nella gara rispetto a inizio weekend. Gli incidenti sono stati numerosi sin dalle libere, anche se Elliott è sempre stato tra i più forti visti in pista.

A contendergli il successo in due occasioni nel finale è stato Denny Hamlin, che però, messo alle strette dal rivale, ha perso alla fine il posteriore della sua Toyota cercando di restare all'interno. A tentare l'attacco all'overtime è stato così Ross Chastain, che era riuscito a salire tra i primi di strategia riuscendo però a restarci per le battute conclusive. Il pilota del team Trackhouse sembrava poter avere la meglio, ma il grande inserimento di Elliott, e le difficoltà della traiettoria esterna hanno impedito il suo attacco. 

Dopo l'inizio dell'ultimo giro e quindi con un ulteriore overtime scongiurato, William Byron ha poi toccato lo stesso Chastain lottando per il secondo posto. Chastain è finito nelle barriere, mentre Byron (poi scusatosi per l'errore), è stato beffato da Brad Keselowski in extremis, terminando terzo.

Quarto in recupero dopo un periodo interlocutorio Tyler Reddick, mentre Daniel Suarez ha preceduto Chase Briscoe, Bubba Wallace, Austin Dillon e Kyle Busch, in recupero dopo un gran botto nelle prove. Bel decimo posto del "deb" Carson Hocevar, peccato per Ty Gibbs, favorito iniziale, che ha pagato qualche errore di troppo ai pit-stop.

Domenica 14 aprile 2024, gara

1 - Chase Elliott (Chevy) - Hendrick - 276 giri
2 - Brad Keselowski (Ford) - RFK - 276
3 - William Byron (Chevy) - Hendrick - 276
4 - Tyler Reddick (Toyota) - 23XI - 276
5 - Daniel Suarez (Chevy) - Trackhouse - 276
6 - Chase Briscoe (Ford) - Stewart-Haas - 276
7 - Bubba Wallace (Toyota) - 23XI - 276
8 - Austin Dillon (Chevy) - Childress - 276
9 - Kyle Busch (Chevy) - Gibbs - 276
10 - Carson Hocevar  (Chevy) - Spire - 276
11 - Joey Logano (Ford) - Penske - 276
12 - Ryan Preece (Ford) - Stewart-Haas - 276
13 - Ty Gibbs (Toyota) - Gibbs - 276
14 - Martin Truex Jr. (Toyota) - Gibbs - 276
15 - Chris Buescher (Ford) - RFK - 276
16 - Ty Dillon (Chevy) - Childress - 276
17 - Christopher Bell (Toyota) - Gibbs - 276
18 - Noah Gragson (Ford) - Stewart-Haas - 276
19 - Erik Jones (Toyota) - Legacy MC - 276
20 - Daniel Hemric (Chevy) - Kaulig - 276
21 - Kyle Larson (Chevy) - Hendrick - 276
22 - Corey LaJoie (Chevy) - Spire - 276
23 - Ricky Stenhouse Jr. (Chevy) - JTG Daugherty - 276
24 - Justin Haley (Ford) - RWR - 276
25 - Austin Cindric (Ford) - Penske - 276
26 - Zane Smith (Chevy) - Spire - 276
27 - Kaz Grala  (Ford) - RWR - 276
28 - Harrison Burton (Ford) - Wood - 276
29 - Jimmie Johnson (Toyota) - Legacy MC - 276
30 - Denny Hamlin (Toyota) - Gibbs - 276
31 - Todd Gilliland (Ford) - Front Row - 276
32 - Ross Chastain (Chevy) - Trackhouse - 275
33 - Ryan Blaney (Ford) - Penske - 268
34 - John Hunter Nemechek (Toyota) - Legacy MC - 226
35 - Michael McDowell (Ford) - Front Row - 143
36 - Josh Berry (Ford) - Stewart-Haas - 136
37 - Alex Bowman (Chevy) - Hendrick - 100
38 - Austin Hill (Chevy) - Childress - 98

In campionato
1. Larson 335; 2. Truex 318; 3. Hamlin 307; 4. Elliott 303; 5. Byron 297.