formula 1

Imola - Piastri penalizzato
Le Ferrari in seconda fila

Era nell'aria e puntualmente è arrivata. Oscar Piastri ha rovinato la sua eccezionale prestazione in qualifica, che lo av...

Leggi »
formula 1

Imola - Qualifica
Verstappen non fa prigionieri

Max Verstappen e la Red Bull erano in difficoltà fino al terzo turno libero di questa mattina. Stavano lavorando sodo in base...

Leggi »
indycar

Indy 500, Qualifica 1
Dominio del team Penske

Team Penske mostruoso nel primo giorno di qualifica per la Indy 500. Le tre vetture del Capitano, dopo tre anni di qualifiche...

Leggi »
GT World Challenge

Sprint a Misano – Gara 2
Weerts-Vanthoor fendono la notte

Michele Montesano - Foto Speedy BMW ha proseguito a dettare legge a Misano. Anche con il calare della notte la M4 GT3 si...

Leggi »
GT2 Europe

Misano – Gara 1
Gorini-Tamburini nel segno del Tridente

Michele Montesano - Foto Speedy Maserati ha vinto la gara di casa a Misano del Fanatec GT2 European Series. Leonardo Gorini e...

Leggi »
GT World Challenge

Sprint a Misano – Gara 1
Rossi e Martin concedono il bis

Michele Montesano - Foto Speedy A meno di un anno di distanza, Valentino Rossi e Maxime Martin sono tornati sul gradino più ...

Leggi »
14 Mag [12:26]

USF2000 a Indianapolis, gare
Garcia vince e allunga

Mattia Tremolada

Con il quarto successo stagionale in sette manche, Max Garcia ha ulteriormente allungato la propria leadership di campionato nella USF2000. Il pilota del team Pabst si è infatti imposto in gara 2 sulla configurazione stradale di Indianapolis, approfittando dello spettacolare incidente che ha visto Nico Christodoulou ribaltarsi nel corso dell’ultimo passaggio. Garcia vanta ora ben 40 punti di vantaggio nei confronti di Evagoras Papasavvas, ritirato nella corsa finale del weekend.

In realtà anche il fine settimana di Garcia non era iniziato nel migliore dei modi, con un testacoda che lo aveva fatto precipitare in 19esima posizione in gara 1. Il leader della classifica è però riuscito a rimontare fino alla sesta piazza, marcando stretto il rivale Papasavvas, quarto alle spalle del sorprendente Evan Cooley. Ottavo nella USF Juniors, Cooley ha debuttato con il team Exclusive, firmando due pole position in qualifica.

In gara 1 ha dovuto arrendersi a Max Taylor, bravo a prendere la leadership in partenza per conquistare la prima vittoria nella serie, e al compagno di squadra Joey Brienza. In gara 2, invece, un errore di Cooley ha spalancato la porta a Christodoulou, che in precedenza aveva passato Taylor e Elliot Cox. La lotta tra Cooley e Christodoulou è proseguita fino all’ultimo passaggio, quando un disperato tentativo di sorpasso del debuttando di Exclusive ha fatto ribaltare la vettura del canadese, rimasto così a mani vuote.

Venerdì 10 maggio 2024, gara 1

1 - Max Taylor - Velocity Racing Development - 15 giri in 24’24”301
2 - Joey Brienza - Exclusive - 4”042
3 - Evan Cooley - Exclusive - 5”689
4 - Evagoras Papasavvas - JHDD - 6”835
5 - Sam Corry - Pabst - 12”180
6 - Max Garcia - Pabst - 14”363
7 - Elliot Cox - SFHR - 16”747
8 - Brady Golan - DEForce - 22”266
9 - Tanner De Fabis - JHDD - 23”556
10 - Ayrton Houk - DC Autosport - 23”604
11 - Carson Etter - DC Autosport - 23”827
12 - Maxwell Jamieson - DEForce - 26”701
13 - Michael Costello - JHDD - 27”367
14 - Lucas Fecury - DEForce - 34”382
15 - Thomas Schrage - Exclusive - 39”309
16 - Giovanni Cabrera - Exclusive - 45”474
17 - Nicolas Giaffone - DEForce - 55”689
18 - Xavier Kokai - Velocity Racing Development - 1 giro
19 - Nico Christodoulou - Velocity Racing Development - 2 giri
20 - Hudson Schwartz - Pabst - 4 giri

Ritirati
G3 Argyros
Quinn Armstrong

Sabato 11 maggio 2024, gara 2

1 - Max Garcia - Pabst - 15 giri in 26’18”425
2 - Max Taylor - Velocity Racing Development - 0”377
3 - Elliot Cox - SFHR - 0”686
4 - Ayrton Houk - DC Autosport - 1”763
5 - Nicolas Giaffone - DEForce - 2”416
6 - Hudson Schwartz - Pabst - 3”176
7 - Michael Costello - JHDD - 4”062
8 - Maxwell Jamieson - DEForce - 4”856
9 - Sam Corry - Pabst - 5”454
10 - Carson Etter - DC Autosport - 6”341
11 - Brady Golan - DEForce - 7”571
12 - G3 Argyros - JHDD - 8”272
13 - Lucas Fecury - DEForce - 9”120
14 - Giovanni Cabrera - Exclusive - 10”995
15 - Evan Cooley - Exclusive - 31”339*
16 - Nico Christodoulou - Velocity Racing Development - 1 giro
17 - Thomas Schrage - Exclusive - 1 giro

*30” di penalità

Ritirati
Xavier Kokai
Evagoras Papasavvas
Quinn Armstrong
Tanner De Fabis
Joey Brienza

Il campionato
1.Garcia 184 punti; 2.Papasavvas 144; 3.Corry 140; 4.Taylor 121; 5.Cox 99; 6.Brienza 95; 7.Christodoulou 92; 8.Houk 79; 9.Schwartz 78; 10.Armstrong 68.