indycar

Bandiera rossa a Detroit
Brutto incidente per Felix Rosenqvist

Brutto incidente per Felix Rosenqvist nella prima gara del weekend IndyCar di Detroit. Il pilota svedese è finito dritto nell...

Leggi »
World Endurance

Portimao - Qualifica
Alpine pole da usato garantito

Michele Montesano A dispetto del nuovo corso delle HyperCar, voluto da Aco e WEC, a siglare la pole position a Portimão è st...

Leggi »
formula 1

Gli incidenti di Baku: sotto accusa
le pressioni adottate in gara dai team

Sono trascorsi sette giorni dal Gran Premio di Baku e ancora non si conoscono le cause precise che hanno determinato il cedim...

Leggi »
formula 1

La Haas non è più ultima,
ma la lotta interna si scalda

Anche un 13esimo posto può valere moltissimo. Quello ottenuto da Mick Schumacher nella caotica domenica a Baku, per esempio, ...

Leggi »
Rally

Mossa a sorpresa McLaren:
dal 2022 entra in Extreme E

Sorpresa: la McLaren aprirà una nuova pagina della sua lunga storia sportiva debuttando nelle gare off-road. Quali? Quelle de...

Leggi »
IMSA

BMW conferma il programma LMDh
per il 2023 e con obiettivo Le Mans

Il nuovo direttore di BMW M Markus Flasch ha confermato che la marca bavarese realizzerà un programma LMDh per il 2023. Senza...

Leggi »
4 Mag [13:19]

Vallelunga, qualifica
Pole di Fontana e Agostini

Sono di Andrea Fontana (Audi R8 LMS) e Riccardo Agostini (Mercedes AMg GT3) le pole del primo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo in corso all’autodromo di Vallelunga. Con condizioni di pista bagnata e gomme rain, le due sessioni di prova hanno premiato i portacolori di Audi Sport Italia e Antonelli Motorsport che, così, partiranno al palo nelle due gare in programma oggi, alle 13,50 e domani alle ore 13,40.

In gara-1, Fontana, accreditato del tempo di 1’52"59, troverà al suo fianco Alessio Rovera (Mercedes AMG GT3-Antonelli Motorsport), mentre alle loro spalle andranno a posizionarsi Vito Postiglione (Lamborghini Huracan-Imperiale Racing) e Daniele Di Amato (Ferrari 488-RS Racing).

Dalla terza fila dello schieramento scatteranno Lorenzo Casè (Ferrari 488-Easy Race) e Andrea Larini (Mercedes AMG GT3), davanti a Nicola Baldan (Mercedes AMG GT3) e Stefano Comandini (BMW M6 GT3-BMW Team Italia), mentre si andranno a schierare in quinta linea un ottimo Sabino De Castro, nono assoluto e primo della classe GT4 con la Porsche Cayman dell’Ebimotors, e Giorgio Sernagiotto con la Ferrari 458 Italia della Ram Autoracing-Iron Lynx, primo della classe GT Light.

In gara-2, Agostini, accreditato del crono di 1’46"532, avrà al suo fianco l’olandese Jeroen Mul (Lamborghini Huracan-Imperiale Racing), davanti alle due Ferrari 488 di Antonio Fuoco (AF Corse) e Lorenzo Veglia (Easy Race). Quinto tempo assoluto e terza fila dello schieramento per Pierre Kaffer (Audi R8 LMS-Audi Sport Italia) a cui si affiancherà Nicola Baldan (Mercedes AMG GT3-Antonelli Motorsport), precedendo Andrea Palma (Mercedes AMG GT3-Antonelli Motorsport) e Ben Gersekowski (Lamborghini Huracan-Imperiale Racing).

Chiudono la top ten Alessandro Vezzoni (Ferrari 488-RS Racing) e Erik Johansson (BMW M6 GT3), davanti a Eugenio Pisani (Porsche 911-), undicesimo assoluto e primo della GT Light che in gara troverà al suo fianco lo svizzero Joel Camathias (Porsche Cayman-Autorlando), primo della GT4.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone