formula 1

La F2 non conta più per salire in F1?
I team guardano ai test fatti in casa

C'è qualcosa che sta cambiando nell'attenzione che il Mondiale F1 pone verso i giovani che militano in Formula 2 o ca...

Leggi »
indycar

Iowa - Gara 2
Power vince, che paura per Ray Robb
Il video del crash nel giro finale

Marco CortesiIl team Penske ha messo a segno in Iowa uno 1-2 vincendo anche la seconda gara con Will Power. Una corsa senza g...

Leggi »
indycar

Iowa - Gara 1
Prima su ovale per McLaughlin

Prima vittoria su ovale per Scott McLaughlin all'Iowa Speedway nella prima corsa del weekend dell'IndyCar nella capit...

Leggi »
World Endurance

San Paolo – Gara
Vittoria del riscatto per Toyota

Michele Montesano Toyota torna a dominare la scena del FIA WEC. Dopo la cocente sconfitta della 24 Ore di Le Mans, la squadra...

Leggi »
Regional by Alpine

Mugello - Gara 2
Wharton regola Badoer

Sul circuito del Mugello, James Wharton ha messo a segno la sua prima vittoria nel campionato Regional by Alpine: prima di og...

Leggi »
F4 Italia

Mugello - Gara 3
La tripla... tripletta di Slater
Scopriamo chi è il talento inglese

Volto granitico, duro, che sarebbe perfetto per un film di Ken Loach nelle sue rappresentazioni della middle class britannica...

Leggi »
5 Lug [12:37]

Verstappen su Norris
"Non voglio rovinare la nostra amicizia"

Massimo Costa

In un incontro con la stampa a Silverstone, una decina di minuti come riporta The Race, Max Verstappen ha espresso una certa agitazione per quanto riguarda il rapporto di amicizia che lo lega da diversi anni a Lando Norris. Per la prima volta da quando è in F1, Verstappen si è seriamente preoccupato dell'attacco verbale ai media del pilota McLaren nei suoi confronti dopo il GP di Austria. "Non voglio rovinare la nostra amicizia", ha detto l'olandese lasciando tutti di stucco. "Mi trovo molto bene con Lando, stiamo lottando per la vittoria e non voglio che questo comprometta il nostro rapporto fuori dalle piste. Non è sicuramente quello che si merita".

Anche Norris ieri ha parlato con i media ed in parte, come da noi riportato, il suo comporamento è stato decisamente diverso rispetto a domenica scorsa, nel senso che si è pure preso qualche colpa puntando poi il dito nei confronti dei commissari sportivi che dovrebbero intervenire con maggiore sollecitudine quando Verstappen non si comporta correttamente, come il cambio di traiettoria in frenata. Rispetto a quanto riportato ieri, Norris ha aggiunto un'altra frase che ci era sfuggita: "Abbiamo deciso di continuare a lottare senza porci problemi, questo è ciò che ci piace fare ed è un bene anche per la F1". Dunque, l'amicizia in pista non conterà, come del resto deve essere, il più sarà rimettere insieme i cocci se il confronto sarà nuovamente duro come a Spielberg.

RS Racing