formula 1

Norris, la vittoria persa fa male:
"Decisione mia, tornerò più forte"

Poteva essere un weekend da sogno, quello della prima vittoria in Formula 1 dopo la pole-position del sabato. Invece a Lando ...

Leggi »
indycar

Long Beach, gara
Palou campione, Herta al top

1 - Colton Herta (Dallara-Honda) - Andretti - 85 giri2 - Josef Newgarden (Dallara-Chevy) - Penske - 0"5883 3 - Scott Dix...

Leggi »
formula 1

Hamilton, 100esima vittoria
Norris rovina tutto, bravo Sainz

Da Montreal 2007 a Sochi 2021. In mezzo 281 Gran Premi disputati e 100 vittorie. Lewis Hamilton è sempre più nell'olimpo ...

Leggi »
formula 1

Sochi - La cronaca
Vince Hamilton, Verstappen 2° da ultimo

Finale - Vince Hamilton con 53"2 su Verstappen. Terzo gradino del podio per Sainz, quarto Ricciardo poi quinto Bottas ch...

Leggi »
Regional by Alpine

Valencia - Gara 2
Belov e G4 dominano

Zane Maloney è stato costretto dalla direzione gara a cedere una posizione a Mari Boya. Il pilota delle Barbados, settimo sul...

Leggi »
FIA Formula 2

Sochi - Gara 2
Piastri domina e allunga

Luca Basso Prestazione pressoché perfetta per Oscar Piastri nella seconda (e ultima) gara della Formula 2 del weekend di Soch...

Leggi »
14 Mag [10:29]

Zengő completa lo schieramento
Confermato Boldizs, torna Huff

Michele Montesano

Il team Zengő Motorsport quest’anno vuole puntare al titolo WTCR: dopo gli annunci di Mikel Azcona e Jordi Gené, ora è arrivato l’ingaggio di Rob Huff e la conferma di Bence Boldizs. La compagine ungherese infatti vuole capitalizzare l’esperienza accumulata nella passata stagione con le Cupra Leon Competitión. La scuderia, forte di una formazione di prim’ordine, punta non solo alle vittorie di tappa ma dritto ai titoli piloti e squadre. 

Dopo un anno sabbatico torna nel WTCR Huff meglio conosciuto come Mister Macao, per le sue numerose vittorie nel cittadino dell’ex protettorato portoghese. L’inglese è uno specialista del Mondiale Turismo vantando oltre 350 partenze, 31 vittorie e il titolo WTCC nel 2012 al volante della Chevrolet Cruze. Huff lo scorso anno ha conquistato l’STCC (il TCR Scandinavia Touring Car Championship) con la Volkswagen Golf del Lestrup Racing Team. Per l’inglese quest’anno ci sarà un doppio impegno fra WTCR e STCC. Anche per questo sarà da valutare a quale dei due dare la priorità, in quanto ci saranno ben due concomitante nell’arco della stagione (leggasi Nürburgring-Ljungbyhed e Hungaroring-Gelleråsen).

Boldizs sarà ancora della partita mondiale dopo una prima stagione promettente. Infatti l’ungherese guiderà la Cupra sotto le insegne della Zengő Motorsport Drivers’Academy. Il 23enne, nonostante la sua poca esperienza, lo scorso anno ha conquistato la vittoria riservata ai Rookie nell’appuntamento del Nürburgring. Ora l’obiettivo è quello di conquistare il FIA WTCR Junior Driver riservato agli Under 24.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone