formula 1

Schumacher-Mazepin anche nel 2022,
la Haas conferma i suoi piloti

Mick Schumacher e Nikita Mazepin saranno i piloti Haas anche nel campionato di Formula 1 2022: l'ufficialità è arrivata a...

Leggi »
formula 1

Il weekend di Monaco "normalizzato":
dal 2022 basta prove libere al giovedì

Anche le tradizioni non sono per sempre, e nel 2022 in Formula 1 ne sparirà una tipica del Gran Premio di Monaco: il weekend ...

Leggi »
formula 1

Honda al massimo fino alla fine:
da Spa batterie evolute per la Red Bull

Il mantra lo conosciamo da mesi: la Honda lascerà la Formula 1 a fine stagione, ma sta dando sempre il massimo per uscire di ...

Leggi »
formula 1

Whitmarsh torna in Formula 1:
ruolo dirigenziale in Aston Martin

Martin Whitmarsh rientra nel giro della Formula 1, e lo fa con il team Aston Martin: sarà responsabile della nuova divisione ...

Leggi »
F3 FIA Asia

È pronto il calendario 2022
Cinque eventi tra Yas Marina e Dubai

La bella e avvincente stagione 2021 della F3 Asia organizzata dalla Top Speed dell'italiano Davide De Gobbi è alle spalle...

Leggi »
formula 1

Prost contro le strane idee di Liberty
"La griglia invertita? Non sarebbe più F1"

C'è un signore che ha fatto la storia della F1. Un signore che ha vinto quattro campionati del mondo e da qualche stagio...

Leggi »
10 Mag [17:42]

Cambio di location per il Portogallo
Estoril sostituisce Vila Real

Michele Montesano

La situazione politico-sanitaria ha costretto gli organizzatori del WTCR a rivedere i piani, con la tappa portoghese che verrà trasferita dal cittadino di Vila Real al circuito permanente di Estoril. La seconda tappa del Mondiale Turismo, così come l’intero calendario, non subiranno ulteriori cambiamenti per non destabilizzare il lavoro dei team e degli addetti ai lavori.

Le restrizioni del governo portoghese, riguardanti gli eventi pubblici, saranno ancora stringenti fino al mese di agosto rendendo di fatto impossibile l’organizzazione dell’evento di Vila Real, essendo in un contesto prettamente urbano. Così l’unica soluzione praticabile è stata quella di trasferire il tutto sul circuito di Estoril, non distante della capitale Lisbona. Per il tracciato lusitano non si tratta di una prima assoluta, in quanto ha ospitato il WTCC nel 2008 con la vittoria del beniamino di casa Tiago Monteiro.

Per Villa Real, costretto a saltare il WTCR per il secondo anno consecutivo, sarà solamente un arrivederci. Infatti il Promoter Eurosport Events e gli organizzatori hanno già firmato un contratto triennale, con le vetture Turismo che torneranno sul cittadino portoghese dal 2022 fino al 2024.

Il calendario WTCR 2021

5 giugno - Nürburgring (Germania)
27 giugno - Estoril (Portogallo)
11 luglio - Alcaniz (Spagna)
1 agosto - Adria (Italia)
22 agosto - Hungaroring (Ungheria)
17 ottobre - Inje Speedium (Corea del Sud)
7 novembre – Ningbo (Cina)
21 novembre - Circuito de Guia (Macau)

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone