6 Nov [11:44]

Strakka lascia McLaren per Mercedes

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Antonio Caruccio - Photo 4

Si apre con una grande novità la pausa invernale nel mondo del GT. Il team Strakka ha infatti annunciato di aver abbandonato le McLaren, che aveva acquistato ad inizio 2017, per passare a Mercedes. Un notizia che ha dell'inaspettato per la squadra di Nick Leventis, che solo un anno fa si era assicurata l'esclusiva per i campionati Blancpain con le McLaren 650S, schierando ben cinque vetture tra serie Endurance e Sprint.

La compagine d'oltremanica doveva svolgere già dopo l'ultima gara di Barcellona un mese fa dei test comparativi tra le AMG GT3 e le Lamborghini Huracan, ma lo sciopero della regione catalana a seguito del referndum per l'indipendenza aveva annullato quella prova. Successivamente, grazie anche al contributo di Lewis Williamson, che sin dai tempi della Formula Renault 3.5 si è legato al nome Strakka, si è potuto testare, sino ad eleggere il marchio tedesco a scapito di quello italiano. Sempre tricolore invece è il nome di uno dei piloti che già quest'anno ha difeso egregiamente l'effige di Strakka, ovvero David Fumanelli, e che nel 2018 potrebbe rimanere in seno alla compagine britannica.

Resta ora il punto interrogativo sul futuro di McLaren GT. La casa di Woking potrebbe tornare in gioco con Garage 59, squadra interna che nel 2017 ha corso nel GT Open, o decidere di privilegiare i programmi GT4, su cui sta puntando da oltre tre stagioni con la 570S.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone