14 Mar [18:10]

Jerez - 2° turno
Hubert leader, bene gli italiani

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Da Jerez - Massimo Costa

È di Anthoine Hubert il miglior crono del secondo turno dei test collettivi della GP3 a Jerez. Il francese del team ART si è guadagnato anche la leadership di giornata col tempo di 1'30"449 ottenuto nella metà della sessione. La pioggia, attesa, non si è fatta vedere e così si è potuto girare tranquillamente nonostante il vento e minacciose nuvole nere che aleggiavano sopra il circuito. Hubert è entrato in pista e dopo appena 4 tornate ha ottenuto il crono sopra riportato. Giornata positiva per i francesi in quanto al secondo posto ha chiuso Dorian Boccolacci di MP Motorsport con 1'30"471. Notevole il livello qualitativo messo in campo, con ben undici piloti racchiusi in mezzo secondo.

Anche per gli italiani la prima giornata andalusa ha offerto ottimi riscontri. Leonardo Pulcini (Campos), sfortunato al mattino per un problema di natura elettrica, si è rifatto nella sessione pomeridiana cogliendo il terzo tempo in 1'30"543. Alessio Lorandi, leader del mattino, mentre svolgeva un long-run ha commesso un errore alla curva 9 finendo nella ghiaia. Giunto ai box, i meccanici del team Trident hanno dovuto lavorare sodo per rimettere in sesto la vettura prima della conclusione del turno. Lorandi è tornato in pista a 34' dalla bandiera a scacchi e nel finale ha colto la quarta prestazione in 1'30"677. Stava anche segnando i propri migliori riferimenti nei primi due settori, ma è uscita la bandiera rossa per il testacoda di Jake Hughes e così la sessione si è conclusa con quattro minuti di anticipo.

Soddisfazione nel team Trident perché oltre alla quarta posizione di Lorandi, gli altri piloti della squadra diretta in pista da Giacomo Ricci sono entrati in top 10: sesto Giuliano Alesi, settimo il rookie Pedro Piquet e nono Ryan Tveter. E tutti racchiusi in tre decimi. Da rilevare la positiva giornata di Simo Laaksonen (Campos) che dopo aver brillato nel turno iniziale, si è ripetuto nel pomeriggio concludendo quinto.

Mercoledì 14 marzo 2018, 2° turno

1 - Anthoine Hubert - ART - 1'30"449 - 45 giri
2 - Dorian Boccolacci - MP Motorsport - 1'30"471 - 33
3 - Leonardo Pulcini - Campos - 1'30"543 - 43
4 - Alessio Lorandi - Trident - 1'30"677 - 27
5 - Simo Laaksonen - Campos - 1'30"764 - 45
6 - Giuliano Alesi - Trident - 1'30"829 - 46
7 - Pedro Piquet - Trident - 1'30"877 - 49
8 - Nikita Mazepin - ART - 1'30"893 - 37
9 - Ryan Tveter - Trident - 1'30"944 - 37
10 - Niko Kari - MP Motorsport - 1'30"954 - 45
11 - Jake Hughes - ART - 1'31"073 - 42
12 - Juan Manuel Correa - Jenzer - 1'31"112 - 41
13 - Gabriel Aubry - Arden - 1'31"251 - 40
14 - Callum Ilott - ART - 1'31"348 - 42
15 - Tatiana Calderon - Jenzer - 1'31"401 - 37
16 - Diego Menchaca - Campos - 1'31"521 - 29
18 - David Beckmann - Jenzer - 1'31"546 - 45
19 - Joey Mawson - MP Motorsport - 1'31"607 - 29
18 - Julien Falchero - Campos - 1'31"683 - 28

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone