16 Ott [15:19]

Target a Montmelò porta
le novità Zaugg e Lenz

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Target Racing, nel gran finale di stagione dell’International GT Open sarà ancora presente con due Lamborghini Huracán GT3 nella livrea di OPPO, facendo seguito all’ottimo weekend di Monza. La squadra guidata da Roberto Venieri è pronta ad affrontare il settimo e conclusivo appuntamento del calendario in programma questo fine settimana sul circuito di Montmeló, dove ci sarà una doppia novità assoluta: quella di Adrian Zaugg e Christoph Lenz, che per l’occasione si alterneranno rispettivamente al volante con Alberto Di Folco e Stefano Costantini.

Il primo, sudafricano, appena tre settimane fa ha conquistato proprio sulla pista di Barcellona il titolo Silver Cup della Blancpain GT Series Endurance, e nelle ultime cinque stagioni ha corso con i colori Lamborghini laureandosi nel 2015 campione italiano GT nella classe riservata alle Huracán in versione Super Trofeo. Zaugg, 31 anni, completerà con Di Folco un equipaggio PRO. L’italiano, assieme a Loris Spinelli, ha conquistato alla fine di settembre nell’unica tappa tricolore un ottimo quarto piazzamento assoluto.

Costantini e Lenz saranno al via sempre con una “Lambo” del team Target Racing nella classe AM. Il romano proprio a Monza ha messo a segno in coppia con Bernard Delhez il suo terzo podio della stagione.
Lenz, 39enne svizzero, da parte sua vanta un’importante esperienza nelle gare endurance e quest’anno ha preso parte alla 24 Ore di Daytona con una Lamborghini Huracán nella classe GTD.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone