7 Nov [12:04]

I cani di Hamilton
vere stelle pubblicitarie

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Stefano Semeraro

Non solo Lewis Hamilton guadagna una montagna di soldi per correre in F.1 con la Mercedes (120 milioni di dollari per tre anni, in totale 51 all'anno secondo Forbes contando anche i contratti pubblicitari), ma anche i suoi cani Roscoe e Coco, i bulldog con cui si aggira spesso nel paddock e protagonisti di molti suoi post sui social, hanno stipendi da favola.

Hamilton in realtà non li porta sempre con sé, per i cani sarebbe troppo stress, così quando lo aspettano a casa vengono 'affittati da agenzie pubblicitarie che li pagano anche 700 dollari al giorno (altro che reddito di cittadinanza canina). È stato lo stesso Hamilton a spiegare che se Roscoe lavorasse full-time come modello potrebbe guadagnare 180.000 dollari, oltre 156.000 euro, più o meno uno uno stipendio di un dirigente pubblico di alto livello. Del resto per mantenersi competitivo sul mercato Roscoe ha bisogno di una dieta apposita, massaggi e trattamenti di agopuntura. Vita da cani?

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone