7 Nov [15:57]

Primi giri per la Ford Mustang
Sostituirà la gloriosa Falcon

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Silvano Taormina

Nella giornata di mercoledì si è svolto il primo test in pista della nuova Mustang, l'arma con la quale il prossimo anno la Ford affronterà il rientro ufficiale nel Supercars Championship. La vettura, che sostituirà la Falcon oramai fuori produzione in Australia, ha mosso i primi passi al Queensland Raceway di Ipswich con il leader del campionato Scott McLaughlin e Fabian Coulthard.

Oltre agli uomini del DJR Team Penske, che insieme al Tickford Racing si è occupato dello sviluppo della vettura, erano presenti anche quelli della Ford Performance US, il ramo sportivo del costruttore di Detroit che ha collaborato nel progetto. Non si è trattato di un semplice shakedown, in quanto si è proceduto con la valutazione di diverse componenti meccaniche dopo il lavoro svolto al CAD e al CFD negli Stati Uniti.

Un ulteriore test è previsto la prossima settimana a Phillip Island, mentre nel mese di dicembre si procederà con l'omologazione della veste aerodinamica in una prova comparativa con le rivali Holden e Nissan. Ricordiamo che la Ford Mustang, la quale sarà equipaggiata con un propulsore ad otto cilindri, sarà la prima muscle car a prendere parte alla serie australiana a tre anni dall'introduzione del regolamento GEN2 che consente l'impiego di questa tipologia di vettura.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone