formula 1

Whitmarsh torna in Formula 1:
ruolo dirigenziale in Aston Martin

Martin Whitmarsh rientra nel giro della Formula 1, e lo fa con il team Aston Martin: sarà responsabile della nuova divisione ...

Leggi »
F3 FIA Asia

È pronto il calendario 2022
Cinque eventi tra Yas Marina e Dubai

La bella e avvincente stagione 2021 della F3 Asia organizzata dalla Top Speed dell'italiano Davide De Gobbi è alle spalle...

Leggi »
formula 1

Prost contro le strane idee di Liberty
"La griglia invertita? Non sarebbe più F1"

C'è un signore che ha fatto la storia della F1. Un signore che ha vinto quattro campionati del mondo e da qualche stagio...

Leggi »
formula 1

23 Gran Premi per il 2023
Imola se la gioca con Le Castellet

Circola già una prima bozza del calendario del Mondiale F1 2022. I Gran Premio potrebbero essere 23, di cui due in Italia. Il...

Leggi »
formula 1

Mercedes lancia un assist al gruppo
Volkswagen: "Eliminare la MGU-H"

Come fare per coinvolgere in F1 un maggior numero di motoristi e che magari travolti dall'entusiasmo decidano di entrare ...

Leggi »
indycar

Laguna Seca - Gara
Herta non sbaglia, Palou vede il titolo

Colton Herta si è preso la rivincita per il difficile finale di Nashville nella "sua" Laguna Seca. Il californiano ...

Leggi »
30 Gen [10:38]

Ceccon prosegue con l'Alfa
schierata dal team Mulsanne

Antonio Caruccio

Kevin Ceccon sarà un pilota di Team Mulsanne nel FIA WTCR 2019. Il bergamasco, 25 anni, proseguirà la propria collaborazione con la squadra italiana nel mondiale Turismo dopo aver intrapreso una vincente partnership nel 2018. Approdato in seno alla compagine che schiera le Alfa Romeo Giulietta TCR by Romeo Ferraris lo scorso luglio, Kevin ha subito raggiunto la zona punti in Slovacchia, continuando una costante progressione che ha portato alla sensazionale tappa di Suzuka, dove sono arrivate la prima pole position e la conseguente vittoria.

Team Mulsanne, che proseguirà per il secondo anno consecutivo nella serie di riferimento per vetture Turismo, sceglie così la continuità puntando sul giovane italiano. La prima apparizione ufficiale è prevista per i test collettivi di Barcellona a fine marzo, per poi aprire ufficialmente le danze a Marrakech, il fine settimana del 6-7 aprile.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone