altre

Centenario Monza, Sticchi Damiani:
recuperare l'anello dell'alta velocità

Jacopo Rubino

Il 2022 segnerà il centenario di Monza, il terzo circuito permanente più antico ...

Leggi »
Mondiale Rally

Niente ritiro per Ogier:
resta in Toyota per il WRC 2021

Jacopo Rubino

Il ritiro può attendere: Sebastien Ogier ha deciso di proseguire almeno per un altro anno ...

Leggi »
5 Ott [10:51]

Talladega, gara
Hamlin vince un photofinish a tre

Marco Cortesi

Finale da capogiro per la NASCAR a Talladega. Sul velocissimo ovale dell'Alabama, dopo 500 miglia di gara, tre piloti si sono avventati sul traguardo al photofinish dopo una lunga serie di incidenti nelle battute finali. La lotta per il successo è stata furiosa e aggressiva, in particolare negli ultimi giri in cui nessuno si è fatto particolari scrupoli in attacchi e chiusure.

Alla fine, a prevalere è stato Denny Hamlin, che ha messo dietro Matt DiBenedetto ed Erik Jones. Hamlin ha approfittato di un blocco di DiBenedetto, successivamente penalizzato, per passare quattro vetture, e nonostante il fatto che abbia utilizzato la parte interna della pista, zona vietata, la sua vittoria è stata confermata in quanto la discesa al di sotto della linea è stata ritenuta indispensabile per evitare un incidente. Invece, DiBenedetto, che aveva stretto William Byron verso l'interno, ha perso la posizione. Byron è ha perso una chance di vincere, chiudendo quarto, passato anche da Jones e Ty Dillon.

Con due giri al termine della durata regolare, un contatto multiplo partito da Tyler Reddick aveva falcidiato diversi contendenti al top tra cui Kyle Busch, (già danneggiato da un contatto precedente) Kevin Harvick e Joey Logano. Se Harvick ormai è certo di accedere al round successivo dei playoff, Logano e Busch si sfideranno per l'ultimo posto disponibile nel round sul tracciato stradale di Charlotte. Un altro incidente, innescato da Bubba Wallace, ha poi portato all'overtime, ma anche nell'ultimo giro, le toccate non sono mancate, pur non inficiando i finali.

L'altro incidente della serata ha visto protagonista sfortunato Kurt Busch, finito per carambolare in aria (senza conseguenze) dopo una toccata di Clint Bowyer a Jimmie Johnson. Busch aveva comunque già conquistato l'accesso al girone successivo dei playoff a Las Vegas. Alle spalle di Byron, in top-5 si è issato Chase Elliott, seguito da Ryan Newman, Reddick e John Hunter Nemecheck. Top-10 insperata per Brennan Poole e Ryan Preece, che non hanno fatto altro che... raccogliere quanto lanciato dagli eventi di gara.

Domenica 4 ottobre 2020, gara

1 - Denny Hamlin (Toyota Camry) – Gibbs - 200 giri
2 - Erik Jones (Toyota Camry) – Gibbs - 200
3 - Ty Dillon (Chevy Camaro) – Germain - 200
4 - William Byron (Chevy Camaro) – Hendrick - 200
5 - Chase Elliott (Chevy Camaro) – Hendrick - 200
6 - Ryan Newman (Ford Mustang) – Roush - 200
7 - Tyler Reddick (Chevy Camaro) – Childress - 200
8 - John Hunter Nemechek (Ford Mustang) – Front Row - 200
9 - Brennan Poole (Chevy Camaro) – Premium - 200
10 - Ryan Preece (Chevy) – JTG - 200
11 - Justin Haley (Chevy) - Premium - 200
12 - Austin Dillon (Chevy Camaro) – Childress - 200
13 - Quin Houff (Chevy Camaro) – StarCom - 200
14 - Alex Bowman (Chevy Camaro) – Hendrick - 200
15 - TImmy Hill (Ford Mustang) – MBM - 200
16 - Matt Kenseth (Chevrolet) – Ganassi - 200
17 - Joey Gase (Chevy Camaro) – Ware - 200
18 - Brad Keselowski (Ford Mustang) – Penske - 200
19 - Cody Ware (Chevy Camaro) – Ware - 200
20 - Kevin Harvick (Ford Mustang) – Stewart - 200
21 - Matt DiBenedetto (Ford Mustang) – Wood - 200
22 - Chris Buescher (Ford Mustang) – Roush - 200
23 - Martin Truex Jr. (Toyota Camry) – Gibbs - 198
24 - Darrell Wallace Jr. (Chevy Camaro) – Petty - 192
25 - Ryan Blaney (Ford Mustang) – Penske - 192
26 - Joey Logano (Ford Mustang) – Penske - 188
27 - Kyle Busch (Toyota Camry) – Gibbs - 188
28 - Corey LaJoie (Ford Mustang) – GoFAS - 188
29 - Jimmie Johnson (Chevy Camaro) – Hendrick - 133
30 - James Davison (Ford Mustang) – Ware - 118
31 - Cole Custer (Ford Mustang) – Stewart - 108
32 - Kurt Busch (Chevy Camaro) – Ganassi - 108
33 - Clint Bowyer (Ford) – Stewart - 108
34 - Daniel Suarez (Toyota) – JTG - 108
35 - Brendan Gaughan (Chevy Camaro) – Beard - 108
36 - Michael McDowell (Ford Mustang) – Front Row - 79
37 - Aric Almirola (Ford Mustang) – Stewart - 57
38 - Ricky Stenhouse Jr. (Chevy Camaro) – JTG - 8
39 - Christopher Bell (Toyota Camry) – Leavine - 1

In campionato
1. Hamlin 3141*; 2. Kurt Busch 3048*; 3. Harvick 3121; 4. Elliott 3097; 5. Keselowski 3094.
* Accedono di diritto al round successivo dei playoff

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone