formula 1

Briatore chiama, Domenicali risponde
Per l'ex team principal, un incarico?

Ci voleva Stefano Domenicali per riportare in F1 Flavio Briatore. L'ex team principal di Benetton e Renault, campione del...

Leggi »
formula 1

Per il GP dell'Arabia Saudita
arrivano le regole su come vestirsi...

Il circuito è ancora in via di definizione, i lavori sono clamorosamente in ritardo, ma intanto gli organizzatori del GP di J...

Leggi »
formula 1

Mazepin non fa sconti a se stesso
"L'autostima scende agli inizi in F1"

E' molto interessante l'intervista che Nikita Mazepin ha rilasciato alla Gazzetta dello Sport. Il pilota russo del te...

Leggi »
GT Internazionale

IGTC a Indianapolis
Vittoria Audi, tre italiani a podio

Vittoria marchiata Audi alla 8 Ore di Indianapolis, secondo appuntamento valido per l'Intercontinental GT Challenge 2021 ...

Leggi »
Rally

Rally di Spagna – Finale
Neuville vince, Evans tiene aperti i giochi

Michele Montesano Si è confermato un vero specialista dell’asfalto Thierry Neuville. Dopo aver dominato nella sua Ypres, il...

Leggi »
Rally

Rally di Spagna – 2° giorno finale
Neuville 1°, Ogier risponde a Sordo

Michele Montesano Non è cambiata la musica nel secondo giro pomeridiano del Rally di Spagna, undicesima prova del WRC 2021....

Leggi »
23 Dic [16:33]

Arrivano Peroni, Megennis e... Penske?

Marco Cortesi

S‍embra stia affrontando uno dei suoi momenti storici migliori l'Indy Lights. Dopo un anno di "fermo" la categoria cadetta dell'IndyCar è pronta al rilancio grazie anche all'impegno del nuovo management di Indy guidato da Roger Penske. Dopo aver annunciato il rinnovato pacchetto che prevede tra le altre cose la presenza dell'halo, il Capitano sta lavorando sull'aspetto "debole" della serie, ovvero quello del budget, limando in particolare i costi del leasing relativi al propulsore.

Con delle richieste a stagione che avevano sforato abbondantemente il milione di dollari, ci si è concentrati sui motori e le altre forniture dato che sembrava impossibile competere con budget ben superiori a quelli di campionati "in vista" come il FIA Formula 3.

Le ultime notizie in ordine di tempo riguardano Alex Peroni e Robert Megennis. L'australiano, in arrivo proprio dal FIA Formula 3, si è accasato con Carlin, mentre il 20enne di New York sarà alla seconda stagione con l'Andretti Autosport. Andretti ha già tutte e quattro le vetture complete, con anche Kyle Kirkwood, Danial Frost e Devlin DeFrancesco.

Al momento, sembra già probabile che si raggiungano le 14 unità con futuri innesti. Quattro vetture arriveranno da HMD, mentre anche Ricardo Juncos e Jay Howard sperano di schierare due piloti. E' poi tutto da vedere il destino del materiale rimasto "orfano" del team Belardi. Secondo alcune voci, potrebbe essere acquistato addirittura dallo stesso Penske.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone