formula 1

Whitmarsh torna in Formula 1:
ruolo dirigenziale in Aston Martin

Martin Whitmarsh rientra nel giro della Formula 1, e lo fa con il team Aston Martin: sarà responsabile della nuova divisione ...

Leggi »
F3 FIA Asia

È pronto il calendario 2022
Cinque eventi tra Yas Marina e Dubai

La bella e avvincente stagione 2021 della F3 Asia organizzata dalla Top Speed dell'italiano Davide De Gobbi è alle spalle...

Leggi »
formula 1

Prost contro le strane idee di Liberty
"La griglia invertita? Non sarebbe più F1"

C'è un signore che ha fatto la storia della F1. Un signore che ha vinto quattro campionati del mondo e da qualche stagio...

Leggi »
formula 1

23 Gran Premi per il 2023
Imola se la gioca con Le Castellet

Circola già una prima bozza del calendario del Mondiale F1 2022. I Gran Premio potrebbero essere 23, di cui due in Italia. Il...

Leggi »
formula 1

Mercedes lancia un assist al gruppo
Volkswagen: "Eliminare la MGU-H"

Come fare per coinvolgere in F1 un maggior numero di motoristi e che magari travolti dall'entusiasmo decidano di entrare ...

Leggi »
indycar

Laguna Seca - Gara
Herta non sbaglia, Palou vede il titolo

Colton Herta si è preso la rivincita per il difficile finale di Nashville nella "sua" Laguna Seca. Il californiano ...

Leggi »
2 Mar [9:32]

Iscrizioni a quota 12
Arrivano Lastochkin, Bogle e Sowery

Marco Cortesi

E' salito a 12 il totale degli iscritti all'Indy Lights nella stagione della ripresa dopo il blocco dovuto al coronavirus. La categoria addestrativa dell'IndyCar torna quindi a due cifre, merito dell'impulso dato da Roger Penske sia dal punto di vista del progresso tecnico, sia da quello della riduzione dei costi.

Dopo l'annuncio, atteso, di Linus Lundqvist da GRG/HMD (il danese resta con la struttura che l'ha portato al successo in Formula Regional Americas), le ultime novità riguardano Nikita Lastockin, Toby Sowery e Christian Bogle (nella foto).

Lastochkin arriva in Indy Lights a 30 anni dopo aver iniziato in monoposto piuttosto tardi. Nel recente passato, tre stagioni in quella che oggi è la Indy Pro 2000 e due in USF2000. Sowery, 24 anni, ha trovato posto da Juncos, dopo aver chiuso al terzo posto la stagione 2019 con una vittoria da Pelfrey. Bogle, diciannovenne americano, fa invece il salto diretto dalla USF2000 dove ha corso nel programma di Jay Howard. Sarà il compagno di Alex Peroni al team Carlin.

Lo schieramento attuale

Andretti Autosport
Robert Megennis
Kyle Kirkwood
Danial Frost
Devlin DeFrancesco

Carlin
Christian Bogle
Alex Peroni

GRG with HMD
Linus Lundqvist
Benjamin Pedersen

HMD
Nikita Lastochkin
David Malukas

Juncos Racing
Sting Ray Robb
Toby Sowery

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone