formula 1

Tutti i segreti sulla operazione
che ha portato Albon alla Williams

Qualche settimana dopo l'annuncio di Alexander Albon da parte della Williams per la stagione 2022, ingaggio voluto dalla ...

Leggi »
F4 Spanish

Valencia - Gara 1
Øgaard domina, Van't Hoff ko

1 - Sebastian Øgaard - Campos - 16 giri in 27'09"8912 - Josep Martí - Campos - 10"9403 - Maksim Arkhangelskii -...

Leggi »
dtm

Assen - Gara 1
Wittmann batte la penalità, Bortolotti 2°

In gara 1 del DTM ad Assen, ecco il secondo successo stagionale di Marco Wittmann: un colpaccio, perché il tedesco ci è riusc...

Leggi »
dtm

Assen - Qualifica 1
Lawson si conferma con la pole

Liam Lawson prosegue nella scia del grande weekend a Spielberg, con doppia vittoria, e partirà in pole-position per gara 1 de...

Leggi »
formula 1

Binotto "spinge" Giovinazzi
ma forse è tardi e spunta Zhou

Dopo settimane di silenzio, dopo l'annuncio di Valtteri Bottas, dopo che nel paddock fin da Budapest circolavano voci neg...

Leggi »
formula 1

La Ferrari a Imola con
i titolari e... i giovani

Due giornate di test a Imola per la Ferrari. Con la vecchia SF71H, Carlos Sainz e Charles Leclerc sono tornati in pista dopo ...

Leggi »
23 Dic [16:33]

Arrivano Peroni, Megennis e... Penske?

Marco Cortesi

S‍embra stia affrontando uno dei suoi momenti storici migliori l'Indy Lights. Dopo un anno di "fermo" la categoria cadetta dell'IndyCar è pronta al rilancio grazie anche all'impegno del nuovo management di Indy guidato da Roger Penske. Dopo aver annunciato il rinnovato pacchetto che prevede tra le altre cose la presenza dell'halo, il Capitano sta lavorando sull'aspetto "debole" della serie, ovvero quello del budget, limando in particolare i costi del leasing relativi al propulsore.

Con delle richieste a stagione che avevano sforato abbondantemente il milione di dollari, ci si è concentrati sui motori e le altre forniture dato che sembrava impossibile competere con budget ben superiori a quelli di campionati "in vista" come il FIA Formula 3.

Le ultime notizie in ordine di tempo riguardano Alex Peroni e Robert Megennis. L'australiano, in arrivo proprio dal FIA Formula 3, si è accasato con Carlin, mentre il 20enne di New York sarà alla seconda stagione con l'Andretti Autosport. Andretti ha già tutte e quattro le vetture complete, con anche Kyle Kirkwood, Danial Frost e Devlin DeFrancesco.

Al momento, sembra già probabile che si raggiungano le 14 unità con futuri innesti. Quattro vetture arriveranno da HMD, mentre anche Ricardo Juncos e Jay Howard sperano di schierare due piloti. E' poi tutto da vedere il destino del materiale rimasto "orfano" del team Belardi. Secondo alcune voci, potrebbe essere acquistato addirittura dallo stesso Penske.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone