FIA Formula 3

Alla scoperta di Hauger,
la nuova speranza della Norvegia

Il Dennis Hauger nel FIA Formula 3 ha chiuso un cerchio aperto da oltre dieci anni. Nel 2010 fu infatti un pilota norvegese a...

Leggi »
FIA Formula 3

Sochi – Gara 1
Hauger campione con Prema
Vittoria per Sargeant

Ha provato in tutti i modi a conquistare la vittoria di gara 1 a Sochi ma, nonostante il secondo posto, Dennis Hauger può fes...

Leggi »
FIA Formula 2

Sochi - Qualifica
Terza pole di fila per Piastri e Prema

Terza pole position consecutiva per Oscar Piastri in questa stagione di Formula 2, davanti a tutti ancora una volta in occasi...

Leggi »
formula 1

Sochi - Libere 2
Bottas 1°, Verstappen partirà ultimo

In attesa che il diluvio universale si abbatta su Sochi nella giornata di sabato, sconvolgendo il regolare svolgimento del we...

Leggi »
FIA Formula 2

Ricambia il format di F2 e F3
Nel 2022 si torna (quasi) all'antico

Si vociferava, da qualche settimana, che il format attuale di Formula 2 e Formula 3 non avesse proprio funzionato, che fosse...

Leggi »
FIA Formula 3

Sochi - Qualifica
Monopolio Trident, pole di Doohan

È Clement Novalak a conquistare l’ultima pole position del FIA Formula 3… anzi, no! Dopo alcune verifiche ai transponder al t...

Leggi »
5 Lug [9:52]

Road America, gara
Elliott, re degli stradali

Marco Cortesi

Chase Elliott ha continuato a migliorare i propri numeri sui tracciati ovali a Road America, dove ha trionfato per la sua seconda vittoria dell'anno dopo quella di Austin. Il pilota del team Hendrick, campione in carica, mostra una netta superiorità: è l'unico della storia NASCAR ad aver vinto su cinque stradali diversi, ed è il terzo della storia per successi su piste stradali, oltre la metà del suo totale.

Partito dalle retrovie dopo una qualifica penalizzata dalle bandiere gialle, ha subito fatto vedere un potenziale altissimo, recuperando la top-10 alla fine del primo "stage". Poi, ha attuato una strategia efficace, sacrificando i punti del secondo traguardo intermedio per fermarsi prima e guadagnare, nella caution successiva, le posizioni di vertice. Poi ha approfittato dell'ultima caution per rientrare ai box, mentre altri piloti erano rimasti fuori avendo anticipato lo stop. Al re-start finale, ha bruciato quattro avversari involandosi con un gran margine verso la vittoria.

Secondo ha concluso, utilizzando la stessa strategia, Christopher Bell, che ha battuto i fratelli Busch mostrando un buon passo per il team Gibbs su una tipologia di pista lontana da quella della sua formazione (gli short-track). A seguire, Kyle Busch ha segnato un piazzamento utile mentre il fratello maggiore ha tenuto in alto il team Ganassi, appena venduto a Trackhouse, consolidando la posizione in classifica potenzialmente da playoff.

Quinta piazza inattesa per Denny Hamlin, che si è trovato in crisi con i freni a inizio corsa. Poi hanno chiuso Chase Briscoe, Ross Chastain e Tyler Reddick. Risultati incolore per gli altri portacolori di Hendrick. Kyle Larson è stato mandato in testacoda da Alex Bowman, in difficoltà coi freni, mentre William Byron ha perso terreno per un'uscita di pista.

Domenica 4 luglio 2021, gara

1 - Chase Elliott (Chevrolet) - Hendrick - 62 giri
2 - Christopher Bell (Toyota) - Gibbs - 62
3 - Kyle Busch (Toyota) - Gibbs - 62
4 - Kurt Busch (Chevrolet) - Ganassi - 62
5 - Denny Hamlin (Toyota) - Gibbs - 62
6 - Chase Briscoe (Ford) - Stewart-Haas - 62
7 - Ross Chastain (Chevrolet) - Ganassi - 62
8 - Tyler Reddick (Chevrolet) - Childress - 62
9 - Martin Truex Jr (Toyota) - Gibbs - 62
10 - Matt DiBenedetto (Ford) - Wood Brothers - 62
11 - Austin Cindric(i) (Ford) - Penske - 62
12 - Ricky Stenhouse Jr (Chevrolet) - JTG - 62
13 - Brad Keselowski (Ford) - Penske - 62
14 - Aric Almirola (Ford) - Stewart-Haas - 62
15 - Joey Logano (Ford) - Penske - 62
16 - Kyle Larson (Chevrolet) - Hendrick - 62
17 - Cole Custer (Ford) - Stewart-Haas - 62
18 - Chris Buescher (Ford) - Roush - 62
19 - Erik Jones (Chevrolet) - Petty - 62
20 - Ryan Blaney (Ford) - Penske - 62
21 - Corey LaJoie (Chevrolet) - Spire - 62
22 - Alex Bowman (Chevrolet) - Hendrick - 62
23 - Josh Bilicki (Ford) - Ware - 62
24 - Bubba Wallace (Toyota) - 23XI - 62
25 - Justin Haley (Chevrolet) - Kaulig - 62
26 - Ty Dillon (Toyota) - Gaunt - 62
27 - Kevin Harvick (Ford) - Stewart-Haas - 62
28 - James Davison (Chevrolet) - Ware - 62
29 - AJ Allmendinger (Chevrolet) - Kaulig - 62
30 - Michael McDowell (Ford) - FrontRow - 62
31 - Cody Ware (Chevrolet) - Ware - 62
32 - Ryan Newman (Ford) - Roush - 62
33 - William Byron (Chevrolet) - Hendrick - 62
34 - Quin Houff (Chevrolet) - Starcom - 62
35 - Kyle Tilley (Ford) - RWR - 60
36 - Daniel Suarez (Chevrolet) - Trackhouse - 53
37 - Anthony Alfredo (Ford) - FrontRow - 42
38 - Austin Cindric(i) (Ford) - Penske - 35
39 - Ryan Eversley (Ford) - RWR - 27
40 - Ryan Preece (Chevrolet) - JTG - 6

Il campionato
1. Hamlin 798; 2. Larson 795; 3. Byron 713; 4. Kyle Busch 685; 5. Logano 678.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone