indycar

Indy 500 - Pole Day
McLaughin da record, tripletta Penske

Pole position di Scott McLaughlin alla 500 Miglia di Indianapolis 2024, in una memorabile tripletta del team Penske. Sin dal ...

Leggi »
formula 1

Verstappen e Norris danno spettacolo
Leclerc terzo è secondo in campionato

Un weekend complicatissimo per la Red Bull-Honda, si è risolto con la pole e la quinta vittoria stagionale su sette appuntame...

Leggi »
formula 1

Imola - La cronaca
Verstappen vince col brivido

Neinte da fare per Norris, il GP di Imola lo vince Verstappen con 7 decimi di vantaggio. Terzo posto per Leclerc, poi Piastri...

Leggi »
GT2 Europe

Misano – Gara 2
KTM risponde con Koch-Kofler

Michele Montesano - Foto Speedy Botta e risposta tra KTM e Maserati. Esattamente come avvenuto nella tappa di apertura del Fa...

Leggi »
FIA Formula 2

Imola – Gara 2
Rivincita per Hadjar, Bortoleto 2°

In una gara povera di sorpassi, ma ricca di colpi di scena, Isack Hadjar ha messo a segno la seconda vittoria in questa stagi...

Leggi »
FIA Formula 3

Imola - Gara 2
Prima vittoria per Meguetounif
Fornaroli leader di campionato

Sami Meguetounif ha conquistato a Imola la prima vittoria in carriera nel FIA Formula 3, regalando al team Trident di Ma...

Leggi »
18 Ott [11:42]

Catsburg torna con Hyundai BRC
per gli ultimi due eventi stagionali

Michele Montesano

Nicky Catsburg farà il suo ritorno nel WTCR per gli ultimi due round stagionali in Bahrain e Arabia Saudita. L’olandese si calerà nell’abitacolo della Hyundai Elantra N per rivestire il ruolo di gregario di lusso. Infatti il trentaquattrenne, esperto di ruote coperte, sarà chiamato a supportare il team BRC Racing e il leader di campionato Mikel Azcona nella conquista di entrambi i titoli mondiali.

Per Catsburg si tratta di un ritorno a casa, infatti nel 2019 ha disputato il Mondiale Turismo proprio fra le fila del BRC terminando il campionato al tredicesimo posto. L’anno successivo, a causa di altri impegni sportivi, l’olandese ha preso parte ad un programma limitato con l’Engstler Motorpsort conquistando una vittoria sul tracciato dello Slovakiaring. Sempre fedele alla Hyundai, quest’anno invece si è cimentato nel FIA ETCR dividendo la Veloster N con Kevin Ceccon.

“Conosco bene sia la serie che la squadra – ha detto Catsburg – essere il pilota chiamato per far parte di questa fase cruciale del campionato mi rende orgoglioso. Sia quello del Bahrain che dell’Arabia Saudita saranno due circuiti nuovi per quasi tutti i piloti. Nonostante non abbia mai guidato la Hyundai Elantra N, sono fiducioso di poter trovare subito il passo giusto e di poter aiutare la squadra”.

Gabriele Rizzo, Team Principal del team BRC, si è detto soddisfatto di poter ampliare la formazione per le ultime quattro gare del campionato: “L’aggiunta della terza Hyundai è decisamente importante per la squadra poiché miriamo a concludere la stagione del WTCR con ottimi risultati. Sia Azcona che Michelisz hanno fatto un lavoro fantastico durante tutto l’anno battendosi contro squadre più grandi. Catsburg sarà fondamentale per aiutarci nelle ultime gare, già in passato ha dimostrato di essere molto competitivo nella serie e di sapersi adattare velocemente alle nuove sfide”.