GT Internazionale

IGTC – 12 Ore di Bathurst
Vittoria al cardiopalma per Mercedes

Michele Montesano Con il trionfo nella 12 Ore di Bathurst Jules Gounon, Luca Stolz e Kenny Habul hanno aperto la stagione 2...

Leggi »
formula 1

Verstappen, il simulatore nel motorhome
“Lo userò dopo le sessioni in pista”

Helmut Marko l’aveva sparata grossa negli scorsi giorni, affermando che Max Verstappen avrebbe fatto installare un simulatore...

Leggi »
indycar

Alla scoperta di Thermal Club
La città morta e il Coachella Festival

Marco Cortesi‍La scelta del circuito di Thermal Club, in California, per i test collettivi dell'IndyCar ha destato molta ...

Leggi »
World Endurance

ByKolles perde la causa contro
Sanderson, a rischio il marchio Vanwall

Michele Montesano Per la Vanwall la presenza nel FIA WEC si sta rivelando sempre più una corsa a ostacoli. La ByKolles, str...

Leggi »
formula 1

La Red Bull mostra a
New York la livrea della RB19

La presentazione della nuova Red Bull? No, la RB19 non c'era e la vedremo forse in un filming day a Silverstone o diretta...

Leggi »
formula 1

La Ford ritorna nel Mondiale F1
Sarà il motorista della Red Bull

Pochi istanti prima della presentazione della Red Bull 2023, è arrivato l'annuncio ufficiale del ritorno in Formula 1 del...

Leggi »
9 Nov [11:26]

Test a Spielberg, 1° giorno
Duello al vertice Tramnitz-Haverkort

Mattia Tremolada

Duello al vertice tra Tim Tramnitz e Kas Haverkort nei test Kateyama di Spielberg, dove nove team di Formula Regional by Alpine hanno portato un totale di 26 vetture. Rispetto ai precedenti test del Mugello sono assenti Arden e G4 Racing, che già avevano testato in Austria nelle due giornate organizzate da Motopark, mentre sono presenti Monolite Racing e KIC.

La squadra diretta da Rudi Mariotto ha schierato Maceo Capietto, già punta di riferimento del team nella stagione 2022 (un settimo posto al Mugello come miglior risultato), e i rookie Lucas Medina (protagonista della F4 Nacam) e Adam Bence Kovacs. Con KIC invece è sceso in pista Iker Oikarinen, in arrivo dalla Formula Academy finlandese. Non c’è ancora traccia del team Sainteloc, mentre gli uomini di FA Racing sono ormai amalgamati nell’organico di MP Motorsport.

Come detto a contendersi il primato sono stati gli esperti Tramnitz, approdato alla corte di R-Ace, e Haverkort, confermato invece in VAR. In mattinata il pilota olandese aveva svettato in 1’26”627, seguito dal tedesco in 1’26”650. Nel pomeriggio entrambi ganno ritoccato il proprio riferimento, ma questa volta a posizioni invertite, con Tramnitz primo in 1’26”307, 82 millesimi più rapido di Haverkort.

Ancora molto competitivo il team RPM, terzo con Santiago Ramos a precedere Owen Tangavelou di Trident e Laurens Van Hoepen, in odore di riconferma in ART. Si è rivisto dopo un 2022 sabbatico Joss Garfias (qui con RPM), al via di tre appuntamenti della stagione 2021 con Monolite. Solo due vetture per Prema, che non ha potuto contare su Andrea Kimi Antonelli, ancora convalescente dopo l’infortunio alla mano rimediato nelle qualifiche dei FIA Motorsport Games.

Martedì 8 novembre 2022, classifica combinata

1 - Tim Tramnitz - R-Ace - 1’26”307 - 99 giri
2 - Kas Haverkort - Van Amersfoort - 1’26”389 - 102
3 - Santiago Ramos - RPM - 1’26”455 - 61
4 - Owen Tangavelou - Trident - 1’26”505 - 77
5 - Laurens Van Hoepen - ART - 1’26”669 - 78
6 - Joss Garfias - RPM - 1’26”705 - 72
7 - Aiden Neate - R-Ace - 1’26”792 - 90
8 - Roman Bilinski - Trident - 1’26”802 - 73
9 - Rafael Camara - Prema - 1’26”860 - 84
10 - Nikhil Bohra - Trident - 1’26”954 - 86
11 - Matias Zagazeta - ART - 1’26”977 - 89
12 - Noel Leon - ART - 1’26”992 - 82
13 - Martinius Stenshorne - R-Ace - 1’27”037 - 92
14 - Joshua Dufek - VAR - 1’27”067 - 86
15 - Charlie Wurz - ART - 1’27”109 - 102
16 - Levente Revesz - MP Motorsport - 1’27”203 - 90
17 - Adam Fitzgerald - RPM - 1’27”224 - 82
18 - Maceo Capietto - Monolite - 1’27”266 - 52
19 - Victor Bernier - MP Motorsport - 1’27”272 - 83
20 - Lorenzo Fluxa - Prema - 1’27”546 - 86
21 - Iker Oikarinen - KIC - 1’27”621 - 114
22 - Roberto Faria - R-Ace - 1’27”694 - 76
23 - Enzo Scionti - MP Motorsport - 1’27”790 - 89
24 - Niels Koolen - VAR - 1’28”637 - 41
25 - Lucas Medina - Monolite - 1’29”268 - 29
26 - Adam Bence Kovacs - Monolite - 1’29”880 - 40

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone