formula 1

È sempre Red Bull, Ferrari benino
Delusione Mercedes e Aston Martin

Nel Gran Premio del Bahrain del 2023, si era registrata la doppietta Red Bull-Honda proprio come quest'anno. Il terzo cla...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
formula 1

Sakhir - La cronaca
Verstappen trionfa su Perez e Sainz

Verstappen trionfa nel primo GP stagionale, doppietta Red Bull con Perez secondo. Sainz porta la Ferrari sul terzo gradino de...

Leggi »
FIA Formula 2

Sakhir – Gara 2
Doppietta del leader Maloney

Un weekend da incorniciare per Zane Maloney in Bahrain. Nella Feature Race della Formula 2, il barbadiano è riuscito a beffar...

Leggi »
FIA Formula 3

Sakhir - Gara 2
Dominio di Browning

Dominio di Luke Browning nella main race della Formula 3 a Sakhir. Il pilota inglese del team Hitech, già vincitore della gar...

Leggi »
formula 1

Sakhir - Qualifica
Verstappen gela tutti con la pole

E alla fine c'è sempre lui, anzi, ci sono sempre loro, là davanti. Max Verstappen e la Red Bull-Honda si sono presi la po...

Leggi »
6 Mar [15:26]

Ferrari: conclusi i test della 499P a
Portimão in vista dell’esordio di Sebring

Michele Montesano

Con la 3 giorni di Portimão si è concluso il fitto programma di test della nuova Ferrari 499P. Finalmente l’11 e il 12 marzo, in occasione del Prologo di Sebring, l’Hypercar di Maranello farà il suo tanto atteso debutto ufficiale nel FIA WEC. Sul tracciato portoghese la LMH del Cavallino Rampante ha macinato altri chilometri per prepararsi al meglio in vista del primo atto del Mondiale Endurance. Ancora una volta ad alternarsi al volante della 499P sono stati i 6 piloti ufficiali che affronteranno l’intera stagione del WEC.

Dopo il primo contatto in autunno, gli uomini di Ferrari e AF Corse si sono recati nuovamente sul circuito di Portimão per confermare il lavoro di sviluppo svolto finora sulla vettura. La particolare conformazione del tracciato, che alterna rettilinei a tratti più guidati caratterizzati da curve ad ampio e medio raggio, ha permesso ai tecnici di proseguire il lavoro sulla 499P focalizzandosi, ancora una volta, sull’affidabilità. Inoltre i dati raccolti in pista torneranno utili quando si affronterà la 8 Ore di Portimão, il 16 aprile, quale seconda prova stagionale del WEC.

“Mancano pochi giorni al Prologo di Sebring – ha dichiarato Nicklas Nielsen – ogni chilometro percorso in pista è utile per capire dove e come possiamo migliorare la nostra vettura in vista di un debutto in gara che sarà emozionante per tutti noi ma, allo stesso tempo, molto esigente sul piano tecnico”.

Ricordiamo che il danese dividerà il volante della 499P con Antonio Fuoco e Miguel Molina. Mentre sull’altra Hypercar del Cavallino Rampante si alterneranno i campioni in carica di classe LMGTE Pro Alessandro Pier Guidi e James Calado con il terzo pilota Ferrari F1 Antonio Giovinazzi. La 1000 Miglia di Sebring segnerà, dopo esattamente cinquant’anni, il ritorno della Ferrari a lottare per la vittoria assoluta nel Mondiale Endurance. Gli uomini diretti da Antonello Coletta hanno seguito un serrato programma, al fine di massimizzare il tempo a disposizione per testare la vettura e non farsi trovare impreparati al tanto atteso debutto.