indycar

Indy 500 - Pole Day
McLaughin da record, tripletta Penske

Pole position di Scott McLaughlin alla 500 Miglia di Indianapolis 2024, in una memorabile tripletta del team Penske. Sin dal ...

Leggi »
formula 1

Verstappen e Norris danno spettacolo
Leclerc terzo è secondo in campionato

Un weekend complicatissimo per la Red Bull-Honda, si è risolto con la pole e la quinta vittoria stagionale su sette appuntame...

Leggi »
formula 1

Imola - La cronaca
Verstappen vince col brivido

Neinte da fare per Norris, il GP di Imola lo vince Verstappen con 7 decimi di vantaggio. Terzo posto per Leclerc, poi Piastri...

Leggi »
GT2 Europe

Misano – Gara 2
KTM risponde con Koch-Kofler

Michele Montesano - Foto Speedy Botta e risposta tra KTM e Maserati. Esattamente come avvenuto nella tappa di apertura del Fa...

Leggi »
FIA Formula 2

Imola – Gara 2
Rivincita per Hadjar, Bortoleto 2°

In una gara povera di sorpassi, ma ricca di colpi di scena, Isack Hadjar ha messo a segno la seconda vittoria in questa stagi...

Leggi »
FIA Formula 3

Imola - Gara 2
Prima vittoria per Meguetounif
Fornaroli leader di campionato

Sami Meguetounif ha conquistato a Imola la prima vittoria in carriera nel FIA Formula 3, regalando al team Trident di Ma...

Leggi »
5 Mar [13:46]

Il lavoro del Minardi Management
"Egozi in Red Bull, un miracolo sportivo"

Riceviamo e pubblichiamo:

"Dopo il grande successo della Minardi Management di aver portato Andrea Kimi Antonelli all’interno della Mercedes F1 Academy, nel 2018, siamo felici di annunciare un altro nostro importante colpo. Giovanni Minardi è riuscito a far entrare il pilota James Egozi nella Red Bull Junior Team. Nel 2023 lo avevamo già inserito nella Academy privata di PHM Racing dandogli la possibilità di partecipare ad una intera stagione nel Italian F4 Championship, invece nel 2024, grazie alla nuova collaborazione appena conclusa con Red Bull avrà la possibilità di aumentare i suoi programmi per puntare ai suoi obbiettivi finali. La Minardi Management e Giovanni Minardi dimostrano ancora una volta di dare ad ogni pilota della propria Agenzia, la possibilità di aprire tutte le porte possibili, sfruttando la eccellente rete di conoscenze e rispetto nei suoi confronti, all’interno del mondo del Motorsport e di assicurare ai suoi piloti un futuro in questo sport.

Giovanni Minardi: “Chi avrebbe mai detto che in soli due anni di contratto manageriale, saremmo riusciti ad arrivare fino qui. Averlo inserito l’anno scorso all’ultimo momento nel programma di Academy privata del team PHM Racing ed ora in Red Bull, che gli hanno permesso e gli permetteranno in futuro di correre come un professionista, crediamo di aver compiuto un vero e proprio miracolo sportivo per James Egozi. Ora è tutto nelle sue mani e della Red Bull trovare il percorso giusto per raggiungere l’obbiettivo finale, ovvero, la Formula 1. A questo punto crediamo che non vi siano più le condizioni per proseguire il nostro percorso insieme, perché più di quello che abbiamo ottenuto in questi due anni, sarà impossibile ottenere e quindi le nostre strade si separeranno, ma con la consapevolezza da parte nostra di aver fatto un
lavoro eccezionale per James”.
gdlracing