indycar

Indy 500 - Pole Day
McLaughin da record, tripletta Penske

Pole position di Scott McLaughlin alla 500 Miglia di Indianapolis 2024, in una memorabile tripletta del team Penske. Sin dal ...

Leggi »
formula 1

Verstappen e Norris danno spettacolo
Leclerc terzo è secondo in campionato

Un weekend complicatissimo per la Red Bull-Honda, si è risolto con la pole e la quinta vittoria stagionale su sette appuntame...

Leggi »
formula 1

Imola - La cronaca
Verstappen vince col brivido

Neinte da fare per Norris, il GP di Imola lo vince Verstappen con 7 decimi di vantaggio. Terzo posto per Leclerc, poi Piastri...

Leggi »
GT2 Europe

Misano – Gara 2
KTM risponde con Koch-Kofler

Michele Montesano - Foto Speedy Botta e risposta tra KTM e Maserati. Esattamente come avvenuto nella tappa di apertura del Fa...

Leggi »
FIA Formula 2

Imola – Gara 2
Rivincita per Hadjar, Bortoleto 2°

In una gara povera di sorpassi, ma ricca di colpi di scena, Isack Hadjar ha messo a segno la seconda vittoria in questa stagi...

Leggi »
FIA Formula 3

Imola - Gara 2
Prima vittoria per Meguetounif
Fornaroli leader di campionato

Sami Meguetounif ha conquistato a Imola la prima vittoria in carriera nel FIA Formula 3, regalando al team Trident di Ma...

Leggi »
24 Mar [14:43]

Thermal Club, Qualifiche
Pole di manche per Rosenqvist e Palou

Alex Palou e Felix Rosenqvist hanno fatto segnare le pole position per le due gare di qualifica dell'IndyCar nell'evento extra campionato del Thermal Club, pista privata della California interna con montepremi di oltre un milione di dollari. La qualifica è stata divisa per gruppi, ciascuno dei quali si sfiderà in manche da 10 giri. I migliori sei di ciascuna manche accederanno poi alla finale da 20 giri. Tutte e tre le gare saranno disputate oggi.

Nel primo gruppo, secondo si è piazzato Scott McLaughlin seguito da Rinus VeeKay, che ha dato ossigeno al team di Ed Carpenter, mentre Christian Lundgaard ha tenuto a bada Josef Newgarden e Will Power, più staccati, oltre a Romain Grosjean.

Nel secondo gruppo ottima prova di Marcus Armstrong, secondo davanti a Graham Rahal e Linus Lundqvist. Buona prova di Tom Blomqvist, quinto, mentre Marcus Ericsson partirà da fondo gruppo dopo essere finito nelle barriere.

Per chi prenderà il via oltre la top-5, la vita sarà complicata, anche se nelle batterie e nella finale, i giri verranno contati solo se in bandiera verde, escludendo quelli con neutralizzazioni.