formula 1

Vasseur è veramente l'uomo
giusto per dirigere la Ferrari?

Frederic Vasseur potrebbe essere veramente l'uomo giusto per gestire il team Ferrari? La sua carriera di proprietario del...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Gara 1
Berthon mette la seconda

Michele Montesano Successo mai messo in discussione quello conquistato da Nathanaël Berthon a Jeddah. Scattato dalla pole di...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Qualifica
Azcona campione, a Berthon la pole

Michele Montesano A Mikel Azcona è bastata la sessione di qualifica del sabato per laurearsi campione 2022 del WTCR. Sul tra...

Leggi »
F4 Italia

Anteprima
WSK e ACI lanciano il primo
campionato europeo di Formula 4

Si chiamerà Euro 4 Championship e, insieme alla F1 Academy (riservata solo alle ragazze), rappresenterà il primo campionato e...

Leggi »
Rally

In arrivo il team RedGrey Monster
con due Puma per Tänak e Solberg?

Michele Montesano Delle voci, sempre più insistenti, stanno agitando l’inverno del WRC. Pare stia per arrivare una quarta sq...

Leggi »
Rally

Svelato il calendario 2023: 13 rally
Sardegna a giugno, si torna in America

Michele Montesano Fumata bianca. Dopo tanti rinvii ed estenuanti attese, finalmente è stato presentato il calendario 2023 d...

Leggi »
8 Apr [0:05]

Durango si candida per il 2011

Durango è stata riconosciuta dalla FIA come una delle candidate ufficiale per il processo di valutazione destinato a selezionare una nuova squadra per il campionato mondiale di Formula 1 del 2011. Tale candidatura è frutto del lavoro di marketing, svolto durante gli ultimi mesi da Ivone Pinton che ha dichiarato: “Dopo le disavventure della passata stagione ci siamo attivati a tutta forza per cercare nuovi partner per la nostra attività da corsa. Non c’è voluto molto per capire che l’interesse poteva essere suscitato solo se si parlava di Formula 1, di conseguenza abbiamo spinto in questa direzione ed oggi posso dire che, per entrare nella massima formula, possiamo godere dell’appoggio di due grossi gruppi internazionali. Quindi, pur restando con i piedi per terra, perché per ora si tratta solo di un serio tentativo, mi sento di dire che dopo aver lavorato tanti anni per formare i campioni del futuro, oggi è giunto il momento di lavorare duramente per spingere verso il vertice la Durango come squadra”.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone