4 Giu [16:54]

Charles Pic ha rischiato grosso a Istanbul

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Charles Pic a Istanbul ha rischiato la vita. Può sembrare una esagerazione, ma è quanto si è appreso in queste ore. Il pilota francese, che corre in GP2 con il team Arden, dopo la prima gara conclusa al primo giro per un contatto con Jules Bianchi, è tornato nella propria camera d'albergo. Pic ha bevuto acqua, probabilmente potabile, e poco dopo ha iniziato a sentirsi male. Un forte formicolio è partito dalla punta dei piedi e, piano piano, è risalito per tutto il corpo.

Charles si è ritrovato come paralizzato ed è riuscito ad avvisare al telefono il suo preparatore atletico prima che anche le braccia si bloccassero. Chiamati i soccorsi, Pic è stato trasportato all'ospedale d'urgenza mentre faticava sempre più a respirare. Prontamente intervenuti, i medici hanno ristabilito il pilota francese che lentamente ha ripreso possesso del proprio corpo. Una forma batterica violenta ha assalito Pic e, a detta del dottore che lo ha assistito, se non si fosse intervenuti così rapidamente, se Charles non fosse riuscito per tempo ad avvisare il preparatore, le conseguenze avrebbero potute essere fatali.

Massimo Costa

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone