22 Ott [4:42]

Yeongam - Libere 1
Hamilton scopre la Corea

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Si è ufficialmente conclusa la prima sessione di prove del Gran Premio di Corea di Formula 1, teatro del terz'ultimo appuntamento del mondiale 2010. Ad aprire le danze è stato Lewis Hamilton, che con la sua McLaren ha conquistato il miglior tempo segnando il crono di 1’40”887 al termine dei 15 giri percorsi. In seconda posizione è salito, per soli 81 millesimi, il polacco di casa Renault Robert Kubica, che ha preceduto la Mercedes di Nico Rosberg. Solo quarta la prima delle due Red Bull, affidata alle mani di Sebastian Vettel, che accusa però mezzo secondo dalla Mclaren di Hamilton al top.

Quinto Jenson Button che aveva seguito il compagno in vetta alla classifica a cinque minuti dal termine, salvo poi restare ad oltre un secondo quando Lewis ha nuovamente abbassato il record della pista. Settimo il leader del mondiale Mark Webber, alle spalle dell’altra Mercedes di Michael Schumacher, ma davanti ad una sorprendente Sauber condotta da Nick Heidfeld. Chiudono la Top-10 le Williams, con Nico Hulkenberg davanti a Rubens Barrichello, con le vetture britanniche che fino a dieci minuti dal termine occupavano le prime due posizioni. Arretrate le Ferrari: dodicesimo Felipe Massa, quindicesimo Fernando Alonso, rispettivamente ad uno e due secondi.

Antonio Caruccio

Nella foto, Lewis Hamilton (Photo 4)

Venerdì 22 ottobre 2010, libere 1

1 - Lewis Hamilton (McLaren MP4/25-Mercedes) - 1'40"887 – 15 giri
2 - Robert Kubica (Renault R30) - 1'40"968 - 18
3 - Nico Rosberg (Mercedes MGP W01) - 1'41"152 – 21
4 - Sebastian Vettel (Red Bull RB6-Renault) - 1'41"371 - 18
5 - Jenson Button (McLaren MP4/25-Mercedes) - 1'41"940 – 16.
6 - Michael Schumacher (Mercedes MGP W01) - 1'42"022 - 25
7 - Mark Webber (Red Bull RB6-Renault) - 1'42"202 - 23
8 - Nick Heidfeld (Sauber C29-Ferrari) - 1'41"293 - 18
9 - Nico Hulkenberg (Williams FW32-Cosworth) - 1'42"678 - 21
10 - Rubens Barrichello (Williams FW32-Cosworth) - 1'42"883 – 23.
11 - Vitaly Petrov (Renault R30) - 1'42"896 – 22
12 - Felipe Massa (Ferrari F10) - 1'43"054 - 25
13 - Kamui Kobayashi (Sauber C29-Ferrari) - 1'43"309 - 20
14 - Adrian Sutil (Force India VJM03-Mercedes) - 1'43"602 - 18
15 - Fernando Alonso (Ferrari F10) - 1'43"928 – 21.
16 - Sebastien Buemi (Toro Rosso STR5-Ferrari) - 1'43"940 - 23
17 - Vitantonio Liuzzi (Force India VJM03-Mercedes) - 1'44"887 - 21
18 - Jaime Alguersuari (Toro Rosso STR5-Ferrari) - 1'45"141 - 26
19 - Timo Glock (Virgin VR01-Cosworth) - 1'45"588 – 20
20 – Jerome D’Ambrosio (Virgin VR01-Cosworth) - 1'46"613 – 17.
21 - Heikki Kovalainen (Lotus T127-Cosworth) - 1'47"115 - 22
22 – Sakon Yamamoto (Hispania F110-Cosworth) - 1'50"347 – 29
23 - Bruno Senna (Hispania F110-Cosworth) - 1'50"821 - 15
24 - Jarno Trulli (Lotus T127-Cosworth) - 1'51"701 - 11

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone