28 Lug [20:06]

Budapest – Ferrari multata di 15.000€

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Da Budapest – Antonio Caruccio

I commissari hanno proceduto con una sanzione nei confronti della Ferrari, come anticipato da Italiaracing. La compagine di Maranello è stata multata di 15.000€ perché Fernando Alonso ha utilizzato il sistema DRS quando non era a meno di un secondo dalla vettura che lo precedeva, cosa invece prevista dall’articolo 27.5 (b) del regolamento sportivo. Il team non aveva infatti modificato la modalità di utilizzo del DRS per la gara, lasciando quindi ad Alonso la possibilità di attivare liberamente il sistema come avviene in qualifica. Lo spagnolo ha compiuto questa operazione tre volte, prima che dal muretto se ne accorgessero e lo avvisassero. Dato l’esiguo vantaggio ottenuto, calcolato in meno di un secondo per tutta la durata della gara, ma data l’oggettiva non conformità al regolamento, la squadra è stata punita con un’ammenda pecuniaria. Una svista costata molto cara…

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone