31 Mag [12:05]

CLAMOROSO a Monza
Gara 3 interrotta dai commissari

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
È durata solo nove giri la terza gara del FIA Formula 3 European Championship a Monza. Dopo un nuovo pericoloso decollo, stavolta di Ryan Tveter su Fabian Schiller, ed una serie di scorrettezze viste in pista in termini di cambi di traiettoria, tagli e toccate, i commissari hanno chiuso anticipatamente le ostilità. Dopo i ripetuti richiami di ieri (e le minacce già avanzate di sospendere le ostilità) i piloti non ne hanno voluto sapere di mettere la testa a posto, portando alla decisione di interrompere tutto.

Come anticipato ieri in nottata, si è così scelto di mettere in pista la safety-car per arrivare fino al 50 per cento della distanza, per poi chiudere il discorso.

"Nel briefing abbiamo informato piloti che consideravamo inaccettabile lo standard di guida - ha spiegato il direttore di gara - Abbiamo visto delle manovre incredibili che non possiamo accettare. Anche oggi, dopo l'incidente al via che abbiamo considerato un contatto normale, ci sono stati piloti che si sono avvantaggiati fuori dalla pista, che si spingevano fuori, e poi un altro contatto multiplo. Come avevamo detto, abbiamo mandato fuori la safety-car e abbiamo chiuso la gara".

Il successo, che però porterà anche oggi metà punteggio, è andato così a Felix Rosenqvist, mentre con un bel sorpasso ai danni di Charles Leclerc, in Prema si è avuta una nuova doppietta grazie a Jake Dennis.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone