formula 1

La Racing Point copia la Mercedes?
Green: "Cambio radicale rischioso"

Massimo Costa

La somiglianza della Racing Point RP20 con la Mercedes W10 dello scorso anno appare...

Leggi »
Mondiale Rally

Evans, il quarto incomodo
"Alle gare senza obiettivi"

Massimo Costa

Il 2020 deve essere l'anno di Thierry Neuville, abbonato nel laurearsi vice campione. Il 2020...

Leggi »
26 Mag [0:24]

ART, nessuna certezza di entrare in F.1

Nicolas Todt ha spiegato ad Autosprint a che punto è il progetto per portare il team ART verso la F.1 del 2011: "La notizia che abbiamo presentato la candidatura di ART è reale, però al momento resta solo una richiesta e non vi è nessuna certezza che saremo al via del prossimo mondiale. Realisticamente credo che non sarà facile per noi essere al via del campionato 2011 perché non è semplice strutturare un programma con costi molto elevati... Stiamo portando avanti un progetto con molta attenzione, non vogliamo danneggiare quello che abbiamo fatto fino ad oggi nel corso degli anni. I piani prevedono delle sinergie, ma non vogliamo indebolire la ART che opera in GP2, GP3 e F.3... Vogliamo entrare in F.1 solo se riusciremo ad avere un programma a lungo termine perché anche se oggi la F.1 costa il 30-35 per cento in meno rispetto a qualche anno fa, comunque per le squadre private resta una sfida molto impegnativa".

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone