formula 1

È sempre Red Bull, Ferrari benino
Delusione Mercedes e Aston Martin

Nel Gran Premio del Bahrain del 2023, si era registrata la doppietta Red Bull-Honda proprio come quest'anno. Il terzo cla...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
formula 1

Sakhir - La cronaca
Verstappen trionfa su Perez e Sainz

Verstappen trionfa nel primo GP stagionale, doppietta Red Bull con Perez secondo. Sainz porta la Ferrari sul terzo gradino de...

Leggi »
FIA Formula 2

Sakhir – Gara 2
Doppietta del leader Maloney

Un weekend da incorniciare per Zane Maloney in Bahrain. Nella Feature Race della Formula 2, il barbadiano è riuscito a beffar...

Leggi »
FIA Formula 3

Sakhir - Gara 2
Dominio di Browning

Dominio di Luke Browning nella main race della Formula 3 a Sakhir. Il pilota inglese del team Hitech, già vincitore della gar...

Leggi »
formula 1

Sakhir - Qualifica
Verstappen gela tutti con la pole

E alla fine c'è sempre lui, anzi, ci sono sempre loro, là davanti. Max Verstappen e la Red Bull-Honda si sono presi la po...

Leggi »
22 Ott [0:02]

Austin, gara 2
Vittoria di Hamda Al Qubaisi

Eva Surian

Hamda Al Qubaisi è la vincitrice del secondo appuntamento del weekend ad Austin in Texas. La pilota del team olandese MP Motorsport, scattata dalla pole position in seguito all’ottavo tempo ottenuto nella qualifica 1 del venerdì, ha trionfato sul circuito americano in una gara di assoluto dominio sulle avversarie riuscendo così ad accorciare il distacco nel campionato con la contendente del secondo posto, Lena Buhler.

Quest’ultima, al via in una scomoda quinta posizione, è stata protagonista di una sorprendente rimonta al giro 1 che l’ha vista risalire fino al secondo gradino del podio. Dopo aver guadagnato due posizioni su Jessica Edgar e Bianca Bustamante, rimasta ferma sulla griglia di partenza allo spegnimento dei semafori, la svizzera del team francese ART ha prontamente sferrato l’attacco sulla sedicenne del team Prema Chloe Chong, puntando così la leader della gara Hamda Al Qubaisi. Staccata di poco meno di 2 decimi al traguardo dalla pilota degli Emirati Arabi, Buhler si è dovuta accontentare del secondo posto.

Completa la top - 3 una fantastica Jessica Edgar per il team Rodin Carlin, che durante tutto il weekend ha mostrato un ottimo feeling con il circuito americano. Alle sue spalle, ha concluso la compagna di squadra Abbi Pulling, artefice di una brillante gara tra attacchi e contrattacchi con la neocampionessa Marta Garcìa al giro 4, Successivamente è stata protagonista di un duello ai ferri corti con la spagnola del team Campos Nerea Martì, poi non ha perso l’occasione al giro 7 per affermarsi su Chloe Chong.

Da applausi la prestazione di Bianca Bustamante. Nonostante il grave problema riscontrato allo sventolare della bandiera verde che l’ha vista ferma sulla griglia di partenza per diversi secondi dopo il via, la pilota del team Prema, favorita per la vittoria di gara 2, è riuscita a ricostruire una gara che sembrava conclusa fin dall'inizio. Risalita sino alla settima posizione, la neo-pilota del programma Driver Development della Mclaren ha concluso la gara ottenendo anche gli unici 2 punti offerti da questa posizione.

Gara da dimenticare invece, per la campionessa Marta Garcìa, partita dall’ottava casella della griglia e costretta al ritiro a metà corsa a causa della rottura dell’ala anteriore al giro 1.

Sabato 21 ottobre 2023, gara 2

1 - Hamda Al Qubaisi - MP Motorsport - 8 giri
2 - Lena Buhler - ART - 1’’733
3 - Jessica Edgar - Rodin Carlin - 6’’001
4 - Abbi Pulling - Rodin Carlin - 10’’784
5 - Nerea Marti - Campos - 12’’086
6 - Chloe Chong - Prema - 13’’825
7 - Bianca Bustamante - Prema - 15’’364
8 - Lola Lovinfosse - Campos - 16’’872
9 - Chloe Grant - ART - 17’’382
10 - Emely De Heus - MP Motorsport - 17’’785
11 - Carrie Schreiner - ART - 19’’860
12 - Maite Caceres - Campos - 21’’561
13 - Megan Gilkes - Rodin Carlin - 30’’194
14 - Amna Al Qubaisi - MP Motorsport - 49’’134

Ritirati
Marta Garcìa

Il campionato
1.Garcìa 263; 2. Buhler 210; 3. H. Al Qubaisi 195; 4. Martì 173; 5. Pulling 167; 6. A.Al Qubaisi 114; 7. Bustamante 114; 8. De Heus 81; 9. Edgar 86; 10. Lovinfosse 65; 11. Schreiner 56; 12. Grant 32; 13. Gilkes 31; 14. Chong 16; 15. Caceres 6.