formula 1

È saltato l'accordo di vendita
del team Sauber a Michael Andretti

A quanto pare, è fumata nera nei colloqui fra Michael Andretti e la Sauber, per la cessione del team oggi in Formula 1 con il...

Leggi »
indycar

Dopo Hulkenberg, ecco Vandoorne
Unione possibile tra Carlin e Juncos

Marco Cortesi‍Si sono conclusi i test di Barber, in cui tra gli altri ha debuttato Nico Hulkenberg compiendo oltre 100 giri s...

Leggi »
formula 1

Perché il duello con la Red Bull
sta mandando in crisi la Mercedes

Massimo Costa - XPB Images E' venuto il "braccino" del tennista alla Mercedes? Sembra proprio di sì, ed è una ...

Leggi »
formula 1

La lotta per il 3° posto costruttori:
McLaren rivede la luce dopo Istanbul

Scioccata dal tonfo di Istanbul, arrivato durissimo dopo la doppietta di Monza e una vittoria gettata al vento dalla testarda...

Leggi »
Regional by Alpine

Nel calendario 2022 c'è Monaco
Tre gli appuntamenti italiani

Aci Sport e Alpine hanno rilasciato il calendario 2022 per quella che sarà la seconda stagione della Formula Regional Europea...

Leggi »
Regional by Alpine

Intervista a Michael Belov
“A Monza per vincere ancora con G4”

È stato tra i piloti più convincenti della stagione 2021 di Formula Regional by Alpine, se non il più convincente. Arrivato a...

Leggi »
18 Apr [7:30]

Barber, qualifica
O'Ward piazza pole e record

Marco Cortesi

Gran pole per Pato O'Ward nel round d'apertura della IndyCar a Barber. Sulla pista di Birmingham Alabama, il messicano del team McLaren-Schmidt ha impressionato, segnando tra l'altro anche il record della pista nel Q1. Alle sue spalle, Alexander Rossi, che sembra essere uscito dalle difficoltà del 2021. L'americano del team Andretti ha preceduto l'altro protagonista positivo del weekend finora, Alex Palou, velocissimo sin dal Q1 all'esordio con Ganassi battendo anche Scott Dixon, quinto alle spalle anche di Will Power con la prima delle Dallara Penske. Marcus Ericsson ha confermato al sesto posto uno stato di forma eccellente per il team Ganassi, con tre vetture su sei nella Q3.

Da non sottovalutare anche Romain Grosjean, settimo: al debutto assoluto in IndyCar, l'ex pilota Haas GP ha mancato l'accesso al "fast six" per pochi centesimi, portando in alto il team Coyne e mettendosi alle spalle il due volte campione Josef Newgarden e Colton Herta. Top-10 per Conor Daly con il team di Ed Carpenter.

In Q2 è entrato anche Scott McLaughlin, alla seconda gara nella serie (e in monoposto dopo gli esordi in F.Ford) si è piazzato dodicesimo in Q2, avendo sfruttato due set di gomme morbide per passare il turno. Tra i piloti beffati nel Q1 Sebastien Bourdais, Graham Rahal ma soprattutto Felix Rosenqvist e James Hinchcliffe, entrambi insabbiati, per non parlare di ex campioni come Simon Pagenaud, Ryan Hunter Reay e Takuma Sato con un team RLL in netta difficoltà. Nonostante la novità del debutto in formula, Jimmie Johnson (che non aveva corso in monoposto nemmeno agli inizi, provenendo dai fuoristrada) si è piazzato penultimo e prenderà il via in undicesima fila. Già questo è un risultato.

Sabato 19 aprile 2021, qualifica

1 - Pato O’Ward (Dallara-Chevy) - AMSP - 1'05"8479
2 - Alexander Rossi (Dallara-Honda) - Andretti - 1'05"9177
3 - Alex Palou (Dallara-Honda) - Ganassi - 1'06"0538
4 - Will Power (Dallara-Chevy) - Penske - 1'06"1186
5 - Scott Dixon (Dallara-Honda) - Ganassi - 1'06"3976
6 - Marcus Ericsson (Dallara-Honda) - Ganassi - 1'06"4102
7 - Romain Grosjean (Dallara-Honda) - Coyne - 1'05"7643
8 - Josef Newgarden (Dallara-Chevy) - Penske - 1'05"7902
9 - Colton Herta (Dallara-Honda) - Andretti - 1'05"7957
10 - Conor Daly (Dallara-Chevy) - ECR - 1'05"9118
11 - Jack Harvey (Dallara-Honda) - Shank - 1'05"9634
12 - Scott McLaughlin (Dallara-Chevy) - Penske - 1'06"7226
13 - Ed Jones (Dallara-Honda) - Coyne - 1'06"5578
14 - Rinus VeeKay (Dallara-Chevy) - ECR - 1'06"4770
15 - Simon Pagenaud (Dallara-Chevy) - Penske - 1'06"6480
16 - Sebastien Bourdais (Dallara-Chevy) - Foyt - 1'06"5035
17 - Ryan Hunter-Reay (Dallara-Honda) - Andretti - 1'06"8512
18 - Graham Rahal (Dallara-Honda) - RLL - 1'06"8489
19 - Takuma Sato (Dallara-Honda) - RLL - 1'07"1026
20 - Max Chilton (Dallara-Chevy) - Carlin - 1'07"0021
21 - Jimmie Johnson (Dallara-Honda) - Ganassi - 1'07"7092
22 - Felix Rosenqvist (Dallara-Chevy) - AMSP - 1'07"0254
23 - Dalton Kellett (Dallara-Chevy) - Foyt - 1'07"8100

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone