formula 1

Hamilton e la difficoltà del Covid
"Ho dovuto lottare molto per recuperare"

Lewis Hamilton ha confidato al website tedesco Auto Motor und Sport tutti i suoi timori relativi al Covid, che proprio un ann...

Leggi »
Regional by Alpine

Test al Mugello - 2° giorno
Minì si conferma leader

C’è ancora Gabriele Minì davanti a tutti nella seconda giornata di test Kateyama al Mugello, dove dieci team di Formula Regio...

Leggi »
formula 1

Barcellona rinnova con la F1,
GP di Spagna confermato fino al 2026

Barcellona ospiterà il Gran Premio di Spagna fino al 2026: è stato ufficializzato il rinnovo del contratto con la Formula 1, ...

Leggi »
Regional by Alpine

Test al Mugello - 1° giorno
Minì vola sul bagnato

Solamente dopo un giorno di pausa dalle prove di Le Castellet, diversi team e piloti di Formula Regional sono tornati in pist...

Leggi »
formula 1

Il ferrarista Shwartzman sulla Haas
per i rookie test 2021 ad Abu Dhabi

Robert Shwartzman è stato arruolato per i test Formula 1 di Abu Dhabi, fissati dopo l'ultimo Gran Premio in calendario: g...

Leggi »
formula 1

Aston Martin si rafforza ancora:
preso il capo aerodinamico Mercedes

L'Aston Martin continua l'ambiziosa campagna acquisti sul mercato degli ingegneri. Nel 2022 arriverà anche Eric Bland...

Leggi »
15 Feb [20:30]

Città del Messico - Qualifica
Porsche in pole con Lotterer

Massimo Costa

Ehi ci siamo anche noi. La Porsche ha inviato un messaggio forte agli avversari della Formula E. Fresco di debutto nella categoria, il costruttore tedesco al terzo appuntamento stagionale ha colto una bella pole con Andre Lotterer. Sul circuito di Città del Messico (rispetto allo scorso anno sono state tolte due chicane, una all'ultima curva) l'ex pilota Endurance si era infilato nella Superpole grazie al terzo tempo ottenuto nel proprio Gruppo 2, il più veloce, risultando infatti terzo assoluto con 1'08"346. Nel giro secco finale, Lotterer si è spinto fino a 1'07"922 con un giro perfetto e acrobatico battendo per 63 millesimi Mitch Evans con la Jaguar, 1'07"985 il suo crono.

Il neozelandese era stato il più rapido nel corso della qualifica con 1'08"174, leader del Gruppo 2. Lotterer ed Evans, che aveva già segnato la pole a Santiago del Cile, sono stati gli unici a scendere sotto l'1'08" nel corso della Superpole. La Porsche, fino alla qualifica messicana, aveva siglato con Lotterer il secondo tempo nella prima qualifica in Arabia Saudita dove era poi risultato decimo nella Q2 e addirittura 14esimo in Cile. Risultati preoccupanti che hanno coinvolto anche Neel Jani con la seconda Porsche, mai competitivo. Infine, il guizzo sul circuito di Mexico City che ha riportato serenità.

Terzo un concreto Pascal Wehrlein con la Mahindra, il quale ha replicato il terzo tempo ottenuto in Cile. Solo 14esimo invece, il suo compagno di squadra Jerome D'Ambrosio. I due piloti Mahindra, però, partiranno ultimi per la sostituzione del cambio. In seconda fila, terza piazzola, c'è quindi Nyck De Vries, bravo a portare in alto la Mercedes ufficiale. Soddisfazione in casa Nissan e.dams con Sebastien Buemi quarto. Chissà che non sia la volta buona per raccogliere quei punti che incredibilmente sono ancora mancati al pilota svizzero. A seguire Sam Bird per il team Virgin Mercedes, già autore di una pole nella Q1 in Arabia Saudita.

Subito alle sue spalle, il compagno di squadra Robin Frijns, poi un eccellente Nico Muller al miglior piazzamento in qualifica per il team Dragon Geox. La Penske non aveva fino ad oggi ottenuto una posizione migliore della 17esima, siglata con Brendon Hartley in Arabia, ma solo 13esimo in questa qualifica. Non ridono in DS Techeetah: Jean-Eric Vergne è ottavo e lamentava problemi ai freni, Antonio Felix Da Costa nono di un soffio davanti al leader del campionato Stoffel Vandoorne.

Undicesimo Edoardo Mortara. Crollo della BMW, dominatrice della prima fase stagionale. Max Gunther è 16esimo, Alexander Sims 18esimo. Male Felipe Massa, 19esimo e lontano da Mortara con la stessa vettura. In difficoltà il team NIO con Oliver Turvey bloccato da noie tecniche. Dopo l'incidente nel primo turno libero, Daniel Abt era stato trasportato all'ospedale per controlli, per fortuna risultati negativi. Il tedesco è tornato nel paddock, ma non ha partecipato alla qualifica.

Sabato 15 febbraio 2020, qualifica

1 - Andre Lotterer (Porsche) - Porsche - 1'07"922 - Superpole
2 - Mitch Evans (Jaguar) - Jaguar - 1'07"985 - Superpole
3 - Pascal Wehrlein (Mahindra) - Mahindra - 1'08"200 - Superpole **
4 - Nyck De Vries (Mercedes) - Mercedes - 1'08"214 - Superpole
5 - Sebastien Buemi (Nissan) - Nissan e.dams - 1'08"364 - Superpole
6 - Sam Bird (Audi) - Virgin - 1'08"444 - Superpole
7 - Robin Frijns (Audi) - Virgin - 1'08"435 - Gruppo 3 
8 - Nico Muller (Penske) - Dragon - 1'08"479 - Gruppo 4
9 - Jean-Eric Vergne (DS) - DS Techeetah - 1'08"496 - Gruppo 3 
10 - Antonio Felix Da Costa (DS) - DS Techeetah - 1'08"540 - Gruppo 2 
11 - Stoffel Vandoorne (Mercedes) - Mercedes - 1'08"636 - Gruppo 1
12 - Edoardo Mortara (Mercedes) - Venturi - 1'08"661 - Gruppo 2
13 - Oliver Rowland (Nissan) - Nissan e.dams - 1'08"726 - Gruppo 1
14 - Jerome D'Ambrosio (Mahindra) - Mahindra - 1'08"788 - Gruppo 3 **
15 - Brendon Hartley (Penske) - Dragon - 1'08"878 - Gruppo 4 
16 - Neel Jani (Porsche) - Porsche - 1'08"880 - Gruppo 4 
17 - Lucas Di Grassi (Audi) - Audi Abt - 1'08"998 - Gruppo 1
18 - Maximilian Gunther (BMW) - BMW Andretti - 1'09"098 - Gruppo 1 
19 - James Calado (Jaguar) - Jaguar - 1'09"331 - Gruppo 3
20 - Alexander Sims (BMW) - BMW Andretti - 1'09"376 - Gruppo 1
21 - Felipe Massa (Mercedes) - Venturi - 1'09"450 - Gruppo 3 
22 - Ma Qing Hua (NIO) - NIO - 1'10"176 - Gruppo 4
23 - Oliver Turvey (NIO) - NIO - 2'10"061 - Gruppo 4 
24 - Daniel Abt (Audi) - Audi Abt - no time - Gruppo 3 
 
** Partiranno in ultima fila per sostituzione del cambio



Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone