15 Feb [10:05]

Daytona, gare di qualifica
Dominio Ford con Harvick e Logano

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Dopo il dominio Chevrolet in qualifica, si conferma a Daytona la supremazia della nuova Ford Mustang in ottica gara. Nelle due corse di qualifica, le vetture dell’ovale blu hanno dominato le prime tre posizioni. Il primo “duel” è stato vinto da Kevin Harvick, che partirà quindi dalla seconda fila alle spalle del poleman William Byron. La seconda sfida, e quindi l’altro posto disponibile, è andato al campione in carica Joey Logano, che con un sorpasso all’ultimo giro si è preso il successo.‍



La prima gara ha visto Jimmie Johnson innescare un nuovo incidente multiplo, spedendo in testacoda Kyle Busch e coinvolgendo svariati altri piloti. Harvick, primo portacolori del team Stewart-Haas ha quindi dominato, precedendo sul traguardo Ricky Stenhouse Jr per il team Roush e Paul Menard per il Wood Brothers Racing. In casa Stewart-Haas sono arrivate anche la seconda e la terza posizione nel duel 2 rispettivamente con Clint Bowyer e Aric Almirola. Decisivo per il successo di Logano è stato l’aiuto del compagno di colori Ryan Blaney, che poi ha concluso settimo. Coinvolto nel contatto multiplo della prima corsa Brad Keselowski, mentre Martin Truex si è piazzato sesto, e partirà così undicesimo. Diciassettesimo posto in griglia per Johnson.

Due piloti non si sono qualificati: si tratta di Ryan Truex, fratello minore di Martin, e Joey Gase. Sempre per quanto riguarda i team minori, si fa notare il quinto posto di Matt DiBenedetto, che ha beneficiato del passaggio del team Leavine sotto l’ombrello del Joe Gibbs Racing.

La griglia di partenza per la Daytona 500 2019

1. fila
William Byron (Chevy) - Hendrick
Alex Bowman (Chevy) - Hendrick
2. fila
Kevin Harvick (Ford) - Stewart/Haas
Joey Logano (Ford) - Penske
3. fila
Ricky Stenhouse Jr (Ford) - Roush
Clint Bowyer (Ford) - Stewart/Haas
4. fila
Paul Menard (Ford) - Wood
Aric Almirola (Ford) - Stewart/Haas
5. fila
Matt DiBenedetto (Toyota) - Leavine
Denny Hamlin (Toyota) - Gibbs
6. fila
Martin Truex Jr (Toyota) - Gibbs
Kurt Busch (Chevy) - Ganassi
7. fila
Bubba Wallace (Chevy) - Petty
Ryan Blaney (Ford) - Penske
8. fila
Chris Buescher (Chevy) - JTG
Jamie McMurray (Chevy) - Spire
9. fila
Jimmie Johnson (Chevy) - Hendrick
Chase Elliott (Chevy) - Hendrick
10. fila
Ryan Newman (Ford) - Roush
Austin Dillon (Chevy) - Childress
11. fila
Ryan Preece (Chevy) - JTG
Ty Dillon (Chevy) - Germain
12. fila
Daniel Suarez (Ford) - Stewart/Haas
David Ragan (Ford) - Front Row
13. fila
Parker Kligerman (Toyota) - Gaunt
Kyle Larson (Chevy) - Ganassi
14. fila
Landon Cassill (Chevy) - Starcom
Erik Jones (Toyota) - Gibbs
15. fila
Daniel Hemric (Chevy) - Childress
Brendan Gaughan Beard Motorsports (Chevy) - Beard
16. fila
Kyle Busch (Toyota) - Gibbs
Corey LaJoie (Ford) - GoFas
17. fila
Matt Tifft (Ford) - Front Row
Michael McDowell (Ford) - Front Row
18. fila
Brad Keselowski (Ford) - Penske
Ross Chastain (Chevy) - Premium
19. fila
Cody WareRick (Chevy) - Ware
BJ McLeod (Chevy) - Ware
20. fila
Tyler Reddick (Chevy) - Childress
Casey Mears (Chevy) - Germain 

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone