Rally

WRC 2022: al via la rivoluzione ibrida
Chi sarà il successore di Ogier?

Michele Montesano Quello che si appresta a partire non sarà il solito Rally di Montecarlo, bensì l’inizio della nuova era p...

Leggi »
formula 1

Gomme da 18 pollici in Formula 1,
la grande sfida del 150° anno Pirelli

Nasce come anno importante, il 2022 della Pirelli. È il 150esimo di attività dell'azienda, con numerose novità in ambito ...

Leggi »
World Endurance

Test ad Alcaniz per la Peugeot 9X8
Il team salterà la 1000 Miglia di Sebring

Michele Montesano Continua senza sosta la tabella di marcia per il ritorno nel FIA WEC da parte di Peugeot Sport. Il team s...

Leggi »
altre

Adria sotto sequestro
Buco di 53 milioni di euro

Il paddock dell'area karting era strapieno, come sempre quando si è alla vigilia del primo evento internazionale organizz...

Leggi »
formula 1

La F1 pensa all'obbligo vaccinale:
non ci saranno casi simil Djokovic

Il caso di Novak Djokovic ha dominato la scena del dibattito internazionale, non solo sportivo. Il tennista serbo, numero 1 a...

Leggi »
Rally

Oreca obiettivo Dakar 2023 con l’ibrido
Allo studio anche un motore a idrogeno

Michele Montesano La quarantaquattresima edizione della Dakar è appena andata in archivio, ma Oreca punta lo sguardo già al...

Leggi »
21 Mag [18:59]

Debutto vincente per Deledda
nel Topjet F2000 Italian Trophy

Debutto vincente per Alessio Deledda nel secondo round del Topjet F2000 Italian Trophy, andato in scena sul circuito del Red Bull Ring. Il pilota capitolino è stato protagonista di un weekend perfetto, facendo segnare la pole position nelle prove ufficiali e cogliendo poi una bella doppia vittoria nelle due manche previste. Partito dalla prima casella in gara 1, Deledda si è involato in solitaria al comando della corsa, ripagando nella miglior maniera possibile la fiducia concessagli dal Team One Motorsport. Più complicata la seconda gara, scattata sotto una pioggia battente. Dopo aver studiato da vicino Andrea Cola, Deledda ha sferrato l'attacco decisivo ai danni del corregionale, prendendosi di forza la prima posizione. Da quel momento nulla ha potuto mettergli i bastoni tra le ruote. Centrato in pieno l'obiettivo di allenarsi in vista della prossima manche del FIA F3, prevista il fine settimana del 21-23 giugno al Paul Ricard. La terza categoria scenderà poi in pista proprio a Zeltweg il 28-30 giugno.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone