formula 1

Schumacher-Mazepin anche nel 2022,
la Haas conferma i suoi piloti

Mick Schumacher e Nikita Mazepin saranno i piloti Haas anche nel campionato di Formula 1 2022: l'ufficialità è arrivata a...

Leggi »
formula 1

Ibrido aggiornato sulla Ferrari,
ma Leclerc in Russia parte dal fondo

Charles Leclerc potrà contare su una potenza extra a partire dal Gran Premio di Russia di questo weekend. La Ferrari del mone...

Leggi »
formula 1

Il weekend di Monaco "normalizzato":
dal 2022 basta prove libere al giovedì

Anche le tradizioni non sono per sempre, e nel 2022 in Formula 1 ne sparirà una tipica del Gran Premio di Monaco: il weekend ...

Leggi »
formula 1

Honda al massimo fino alla fine:
da Spa batterie evolute per la Red Bull

Il mantra lo conosciamo da mesi: la Honda lascerà la Formula 1 a fine stagione, ma sta dando sempre il massimo per uscire di ...

Leggi »
formula 1

Whitmarsh torna in Formula 1:
ruolo dirigenziale in Aston Martin

Martin Whitmarsh rientra nel giro della Formula 1, e lo fa con il team Aston Martin: sarà responsabile della nuova divisione ...

Leggi »
F3 FIA Asia

È pronto il calendario 2022
Cinque eventi tra Yas Marina e Dubai

La bella e avvincente stagione 2021 della F3 Asia organizzata dalla Top Speed dell'italiano Davide De Gobbi è alle spalle...

Leggi »
13 Giu [20:16]

Detroit 2, qualifica
Newgarden in pole, Askew in AMSP

Pole position per Josef Newgarden nella seconda qualifica del doppio Grand Prix IndyCar di Detroit. Da segnalare che il team McLaren-Schmidt ha chiamato in extremis Oliver Askew per rimpiazzare Felix Rosenqvist, vittima di un brutto incidente ieri. Confermate le prime indicazioni relativamente positive per lo svedese.

La sessione si è svolta con un Q2 riservato ai migliori 12 del primo segmento, nel quale il secondo posto è stato conquistato da Colton Herta. Diversi delusi della prima corsa si sono rifatti a partire da Colton Herta, in prima fila, poi Rinus VeeKay, l'olandese rimane al top. Poi Quinto posto per Romain Grosjean, davanti a un Santino Ferrucci in forma ma finito a muro nel finale del turno decisivo perdendo il tempo più veloce.

Sesto è così saltito Scott Dixon, penalizzato con un drive-through per una modifica di setup non approvata prima della sessione. Per quanto veloce, la penalità gli ha tolto tempo prezioso. Fuori dal secondo turno anche Will Power. Ha chiuso il gruppo Askew, da mesi fermo.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone