formula 1

Briatore chiama, Domenicali risponde
Per l'ex team principal, un incarico?

Ci voleva Stefano Domenicali per riportare in F1 Flavio Briatore. L'ex team principal di Benetton e Renault, campione del...

Leggi »
formula 1

Per il GP dell'Arabia Saudita
arrivano le regole su come vestirsi...

Il circuito è ancora in via di definizione, i lavori sono clamorosamente in ritardo, ma intanto gli organizzatori del GP di J...

Leggi »
formula 1

Mazepin non fa sconti a se stesso
"L'autostima scende agli inizi in F1"

E' molto interessante l'intervista che Nikita Mazepin ha rilasciato alla Gazzetta dello Sport. Il pilota russo del te...

Leggi »
GT Internazionale

IGTC a Indianapolis
Vittoria Audi, tre italiani a podio

Vittoria marchiata Audi alla 8 Ore di Indianapolis, secondo appuntamento valido per l'Intercontinental GT Challenge 2021 ...

Leggi »
Rally

Rally di Spagna – Finale
Neuville vince, Evans tiene aperti i giochi

Michele Montesano Si è confermato un vero specialista dell’asfalto Thierry Neuville. Dopo aver dominato nella sua Ypres, il...

Leggi »
Rally

Rally di Spagna – 2° giorno finale
Neuville 1°, Ogier risponde a Sordo

Michele Montesano Non è cambiata la musica nel secondo giro pomeridiano del Rally di Spagna, undicesima prova del WRC 2021....

Leggi »
29 Lug [17:02]

ETCR, cambio in Romeo Ferraris
Eng prende il posto di Coletti

Michele Montesano

Romeo Ferraris cambia la sua formazione per il PURE ETCR in vista della tappa di Copenaghen. A prendere il posto di Stefano Coletti sarà Philipp Eng. L’esperto pilota austriaco vanta una vasta esperienza in seno alla BMW, avendo corso per la casa bavarese sia nel DTM che con le GT oltre a ricoprire il ruolo di riserva per la Formula E, dimostrandosi sempre velocissimo. Inoltre il trentunenne è stato anche campione del Porsche Mobile1 Supercup e della Carrera Cup Germany nel 2015. Sul circuito di Varano Eng ha già avuto modo di prendere le misure all’Alfa Romeo Giulia ETCR che dividerà con il nostro Luca Filippi per il resto della stagione.

Coletti, dal canto suo, lascia l’avventura delle Turismo elettriche con il dodicesimo posto in graduatoria generale. Il monegasco ha messo in mostra buone performance che purtroppo non si sono concretizzate per via di qualche sbavatura di troppo, in diverse occasioni è stato vittima della sfortuna. Tuttavia, come sottolineato dall’Operation Manager di Romeo Ferraris Michela Cerruti, resta la soddisfazione per Coletti di essere stato il primo pilota a svezzare la Giulia ETCR sulla pista di Vallelunga, inaugurando una nuova era delle gare Turismo.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone