formula 1

Vettel erede di Marko
nel team Red Bull?

L'idea lanciata da Helmut Marko è certamente suggestiva: Sebastian Vettel suo erede all'interno del team Red Bull. Al...

Leggi »
formula 1

Finalmente sono arrivate le
finte dimissioni di Binotto

Sono giorni non facili per il presidente della Ferrari John Elkann che ha appena licenziato il team principal Mattia Binotto,...

Leggi »
FIA Formula 2

PHM si unisce a Charouz per i
campionati di Formula 2 e Formula 3

La notizia era nell’aria ormai da qualche mese. Il team PHM, che nel 2022 ha rilevato la struttura di Formula 4 di Mucke per ...

Leggi »
Rally

Extreme E a Punta del Este
Loeb-Gutierrez, rimonta da campioni

Michele Montesano Finale vietato ai deboli di cuore quello andato in scena a Punta del Este. Il Team X44 di Lewis Hamilton ...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Gara 2
Magnus vince e chiude un capitolo

Michele Montesano Tagliando per primo il traguardo del tracciato cittadino di Jeddah, Gilles Magnus ha vinto l’ultima manche...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Gara 1
Berthon mette la seconda

Michele Montesano Successo mai messo in discussione quello conquistato da Nathanaël Berthon a Jeddah. Scattato dalla pole di...

Leggi »
30 Ott [12:02]

Finali Mondiali Ferrari, Imola
Engstler domina la Coppa Shell

Da Imola - Michele Montesano

Esito quasi scontato per la Finale Mondiale Ferrari di Coppa Shell. Sul circuito in riva al Santerno c’è stato l’ennesimo assolo targato Franz Engstler. Il fresco campione europeo ha letteralmente dominato la scena lasciando le briciole agli avversari. L’esperto tedesco ha infatti chiuso la gara di Imola con un vantaggio di oltre 15 secondi sul vice campione continentale Alex Sartingen. Scattato dalla pole, l’alfiere della Scuderia GT si è involato pennellando i cordoli dell’Autodromo Intitolato a Enzo e Dino Ferrari. Engstler ha suggellato la cavalcata solitaria anche con il giro più veloce.

Posizioni di vertice congelate con Sartingen che ha preceduto il campione in carica Ernst Kirchmayr, costretto a scontare una penalità di 5 secondi per aver accompagnato fuori pista Thomas Gostner. Quarto sul traguardo, l’italiano a sua volta è stato retrocesso in quinta piazza per non aver rispettato i track limits. Così a ereditare la quarta posizione è stato Omar Balkissoon, il migliore fra i rappresentanti del Ferrari Challenge North America.

Gara tutta di grinta per Font Scheltema che ha deliziato il pubblico assiepato sugli spalti di Imola con una bella rimonta. Colpito da Manuela Gostner, a sua volta speronata da Kanji Yagura, il portacolori del Kessel Racing si è rimboccato le maniche tagliando il traguardo settimo. Risultato che poi si è tramutato nel sesto posto finale grazie alla penalità che ha dovuto scontare Brian Kaminskey reo di aver mandato in testacoda il neo campione nordamericano Michael Petramalo. Ad ereditare la settima posizione Kazuyuki Yamagachi, il più veloce fra i piloti del Ferrari Challenge Asia Pacifico.

Domenica 30 ottobre 2022, gara

1 - Franz Engstler (Scuderia GT) - 18 giri
2 - Alex Sartingen (Lueg–Herter) - 15"290
3 - Ernst Kirchmayr (Baron) - 22"623 *
4 - Omar Balkissoon (Ferrari Fort Lauderdale) - 35"528
5 - Thomas Gostner (CDP-MP) - 35"891 *
6 - Fons Scheltema (Kessel) - 52"105
7 - Motohiko Yamaguchi (Corner Osaka) - 54"829
8 - Brian Kaminskey (Ferrari Long Island) - 56"371 *
9 - Guy Fawe (Scuderia FMA) - 1'01"218
10 - Yahn Bernier (Ferrari Seattle) - 1'09"874
11 - Sureel Choksi (Ferrari Denver) - 1'10"361
12 - Kanji Yagura (Corner Osaka) - 1'22"025
13 - Eric Marston (Ferrari Westlake) - 1'28"831

* 5" di penalità

Giro veloce: Franz Engstler 1'44"979

Ritirati
Michael Petramalo (Ferrari Seattle)
Claudio Schiavoni (Niki-Iron Lynx)
Motohiko Isozaki (Corners Shiba)
Manuela Gostner (CDP-MP)
Corinna Gostner (CDP-MP)

Non partiti
Lance Cawley (Ferrari Atlanta)

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone
gdlracinggdlhouse