World Endurance

A Interlagos arrivano i primi
aggiornamenti sulla Ferrari 499P

Michele Montesano - XPB Images Vettura che vince non si cambia, si evolve. Reduce dal trionfo della 24 Ore di Le Mans, la Fe...

Leggi »
formula 1

Nel 2025 restano sei
le Sprint Race in calendario

22 marzo - Shanghai3 maggio - Miami26 luglio - Spa18 ottobre - Austin8 novembre - San Paolo29 novembre - Lusail

Leggi »
formula 1

La rinascita della Mercedes W15
passa dalla sospensione anteriore

Michele Montesano - XPB Images La Formula 1 è fatta di piccoli dettagli. Basta un nulla, una regolazione errata o un aggiorn...

Leggi »
formula 1

Lawson a Silverstone con la Red Bull
E Perez comincia a tremare...

Domani, 11 luglio, Liam Lawson sarà a Silverstone per guidare la Red Bull RB20 di questa stagione. L'occasione che si pre...

Leggi »
formula 1

McLaren e Norris, ancora troppi
errori per poter pensare al Mondiale

Avere la monoposto attualmente più veloce del paddock F1, ma non riuscire mai a concretizzare il massimo risultato nei Gran P...

Leggi »
Rally

Rally d’Estonia
Linnamäe batte Virves al fotofinish

Michele Montesano È stato un duello intenso e incerto fino all’ultima curva quello che si è potuto apprezzare nel Rally d’Es...

Leggi »
8 Ago [16:34]

Frijns torna in Envision dopo
un solo anno con Cupra ABT

Michele Montesano

Ritorno di fiamma tra l’Envision Racing e Robin Frijns. Al termine di un solo anno trascorso tra le fila di Cupra ABT, l’olandese tornerà a guidare per il team laureatosi campione del mondo in Formula E. Quella appena trascorsa è stata una delle stagioni più difficili per Frijns, conclusa al ventiduesimo posto in classifica generale e con soli sei punti all’attivo.

Oltre all’infortunio al polso subito nell’E-Prix del Messico, che ha costretto il pilota di Maastricht a saltare quattro gare, a pesare sul bilancio dell’olandese è stata una monoposto decisamente poco competitiva. Rientrato in Formula E dopo un anno sabbatico, il team ABT si è affidato al powertrain Mahindra rivelatosi il meno performante del lotto. Unico guizzo per Frijns la pole position ottenuta a Berlino sotto la pioggia.

In precedenza il sodalizio tra l’olandese e l’Envision Racing è durato tre stagioni con due vittorie, dodici podi e il quarto posto in classifica generale al termine della Season 5 quale miglior risultato. La prossima stagione Frijns non dividerà più il box con Nick Cassidy, appena annunciato in Jaguar, bensì con l’esperto Sebastien Buemi. Oltre all’impegno in Formula E, il trentaduenne olandese è recentemente entrato nel programma LMDh di BMW per il FIA WEC.