formula 1

La confusione di Binotto,
la signorilità di Vettel

Massimo Costa

E' una Ferrari sempre più incomprensibile quella che vediamo da un paio di a...

Leggi »
Mondiale Rally

Millener: "Inutile
provare in Finlandia"

Mattia Tremolada

Mentre Hyundai e Toyota sono già tornate in azione per una serie di test privati, M-Spo...

Leggi »
12 Set [11:53]

GDL vince con Mardini
la Michelin Cup Italia

Bashar Mardini si è laureato matematicamente campione della Michelin Cup. A Vallelunga, nel sesto dei sette appuntamenti della Carrera Cup Italia, il pilota della GDL Racing ha centrato altri due podi (dopo che un problema al cambio lo aveva relegato in qualifica sul fondo dello schieramento), conquistando i punti necessari a chiudere definitivamente il discorso titolo.

Per la GDL Racing, squadra che nel 2007 aveva inaugurato il campionato centrando ad Adria con il pilota e team manager Gianluca De Lorenzi la prima vittoria in assoluto, si è trattato del primo titolo ottenuto nel monomarca tricolore proprio nell'anno in cui vi ha fatto il suo rientro. Mardini, 37 anni, alla sua prima esperienza nella Carrera Cup Italia, è stato premiato dalla costanza di rendimento: cinque le vittorie da lui messe a segno fin dall'inizio della stagione, mancando tra l'altro di salire sul podio solo in un'occasione su un totale di 12 gare fino ad ora disputate, chiudendo a Vallelunga nell'ordine terzo e secondo di classe.

Ma sul tracciato romano grande protagonista assoluto è stato anche Enrico Fulgenzi, alla sua seconda apparizione con la GDL Racing. Scattato dalla seconda fila, il marchigiano ha chiuso quinto nella prima gara di sabato. In Gara 2 è invece partito subito secondo e al sesto giro è riuscito a infilare il leader Riccardo Cazzaniga. Da quel momento in poi Fulgenzi è rimasto saldamente al comando, guidando con autorità. Poi, a tre minuti dal termine, il dechappamento di un pneumatico lo ha mestamente costretto al ritiro.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone