Formula E

Le prime impressioni di Giovinazzi:
"In Formula E guida del tutto diversa"

Antonio Giovinazzi disputerà la sua prima gara in Formula E il 28 gennaio a Diriyah, fino a quel momento avrà guidato la mono...

Leggi »
formula 1

La F1 sul circuito di Jeddah,
cittadino con medie pazzesche

Una media sul giro prevista di 252,8 chilometri orari, seconda solo a Monza, a dispetto di ben 27 curve. 6175 metri di lunghe...

Leggi »
Formula E

Test a Valencia - 2° giorno
Mercedes al comando con Vandoorne

Due Mercedes davanti a tutti. Quella ufficiale di Stoffel Vandoorne, e quella della scuderia clienti Venturi con Edoardo Mort...

Leggi »
Formula E

Come sarà la monoposto Gen3?
Foto anteprima dalla Formula E

Le immagini diffuse al pubblico restano volutamente misteriose, ma squadre, piloti e alcuni partner selezionati hanno già sco...

Leggi »
Formula E

Test a Valencia - 1° giorno
Frijns al top, poi la "qualifica"

1 - Sam Bird (Jaguar) - Jaguar - 1'27"169 - 37 giri2 - Lucas Di Grassi (Mercedes) - Venturi - 1'27"270 - 28...

Leggi »
formula 1

Verstappen gioca il primo match point,
ma qual è lo stato di forma contro Hamilton?

È una vigilia particolare per Max Verstappen, quella che conduce verso Jeddah. Il primo Gran Premio d'Arabia Saudita sarà...

Leggi »
20 Nov [19:02]

Gatting e Iron Dames
vincono il Ferrari Challenge

Michelle Gatting è diventata la prima pilota donna ad essere incoronata campionessa assoluta del Ferrari Challenge Europe Trofeo Pirelli. Grazie al quarto posto di gara 1 al Mugello, la danese, parte del progetto Iron Dames, ha scritto il suo nome nei libri di storia, firmando un'impresa mai riuscita prima a nessun'altra ragazza. Gatting è riuscita a tenere i nervi saldi in una gara impegnativa, gestendo il proprio vantaggio di 29 punti in campionato, vinto con ancora una gara da disputare.

“Michelle ha guidato in modo impressionante per tutta la stagione - ha commentato la leader del progetto Iron Dames, Deborah Mayer - Questa non è solo una grande vittoria per Michelle e le Iron Dames, ma segna anche una pietra miliare per le donne nel motorsport poiché è la prima volta che una donna vince questo campionato. Le Iron Dames sono donne guidate dai sogni e il duro lavoro ripaga sempre, come ha dimostrato Michelle con il traguardo raggiunto oggi”.

Gatting ha aggiunto: “Sono al settimo cielo per questo risultato. Sono super soddisfatta di come la macchina e il team si sono comportati durante l'intera stagione e sono ovviamente onorata di essere la prima pilota donna ad essere campionessa della serie. La gara in sé è stata un po' deludente a causa del numero di volte in cui la safety car è uscita, ma era importante portare a casa la vettura oggi".


Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone