formula 1

Sochi - Qualifica
Norris che pole, Sainz secondo
Hamilton sbaglia tutto, quarto

Nel giorno in cui Max Verstappen, dovendo partire dal fondo griglia per la penalità dovuta al cambio motore, la quarta unità,...

Leggi »
Regional by Alpine

Valencia - Gara 1
Colapinto trova il riscatto

1 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 21 giri 2 - David Vidales - Prema - 0"4173 - Mari Boya - VAR - 4"0924 -...

Leggi »
Regional by Alpine

Valencia - Qualifica 1
Colapinto batte Vidales

1 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 1’28"7692 - David Vidales - Prema - 1’28"8333 - Mari Boya - VAR - 1’28"...

Leggi »
FIA Formula 3

Alla scoperta di Hauger,
la nuova speranza della Norvegia

Il Dennis Hauger nel FIA Formula 3 ha chiuso un cerchio aperto da oltre dieci anni. Nel 2010 fu infatti un pilota norvegese a...

Leggi »
FIA Formula 3

Sochi – Gara 1
Hauger campione con Prema
Vittoria per Sargeant

Ha provato in tutti i modi a conquistare la vittoria di gara 1 a Sochi ma, nonostante il secondo posto, Dennis Hauger può fes...

Leggi »
FIA Formula 2

Sochi - Qualifica
Terza pole di fila per Piastri e Prema

Terza pole position consecutiva per Oscar Piastri in questa stagione di Formula 2, davanti a tutti ancora una volta in occasi...

Leggi »
23 Giu [10:28]

Glickenhaus raddoppia per Monza
In arrivo novità per il futuro

Michele Montesano

Dopo il debutto nel WEC, con la 8 Ore di Portimão, saranno ben due le Glickenhaus 007 LMH che scenderanno in pista nella 6 Ore di Monza del 18 luglio. Sul tempio della velocità farà il suo debutto la numero 708 con Pipo Derani, Oliver Pla e Gustavo Menezes. Mentre sulla 709, oltre a Romain Dumas e Richard Westbrook ci sarà Franck Mailleux al posto di Ryan Briscoe. Il boss James Glickenhaus ci ha tenuto a precisare che l’australiano non è stato esonerato dopo l’incidente nella gara portoghese. Infatti era già stato deciso a priori di far alternare i piloti in vista della 24 Ore di Le Mans. È stato spiegato inoltre il problema che ha causato lo stop della 007 LMH di oltre un’ora ai box nella 8 Ore lusitana. Briscoe, dopo l’incidente che ha coinvolto anche due LMGTE, nel ripartire non ha azionato il launch-control e per questo si è bruciata la frizione, in seguito sostituita.



Non solo novità a breve termine, in Glickenhaus stanno pensando anche oltre. Infatti il costruttore americano ha presentato un bozzetto di quello che potrebbe essere la 007 del futuro. L’idea è di debuttare nel 2023 con un prototipo spinto da un liquido criogenico (gas mantenuto allo stato liquido a bassa temperatura), in grado di avere le stesse performance di una LMH e fare un pieno in circa 30 secondi. Ovviamente tutto dipenderà anche se le normative contempleranno l’utilizzo di questi carburanti e nuove tecnologie.


Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone