formula 1

Verstappen ha ritrovato il podio,
conclusa la mini crisi della Honda

Massimo Costa - XPB Images

Il Gran Premio di Russia per la Red Bull-Honda poteva essere un pun...

Leggi »
Mondiale Rally

Evans rimane calmo
"Il mio approccio non cambia"

Mattia Tremolada

Nonostante sia tornato in testa al mondiale con soli due appuntamenti al termine della ...

Leggi »
10 Dic [19:16]

Hamilton e Rossi a Valencia?
Ma c'erano? E chi li ha visti?

Massimo Costa

Doveva essere uno degli eventi più simpatici di fine anno: mettere in scena, sul circuito di Valencia, i due piloti più titolati in attività delle massime serie, Formula 1 e MotoGP. Lewis Hamilton e Valentino Rossi, lunedì 9 dicembre si sono scambiati le rispettive bestie, Mercedes W08 e Yamaha M1, per affrontare una serie di prove, il tutto organizzato dallo sponsor comune Monster. Nei giorni precedenti la fatidica data del 9 dicembre, tutti ne hanno parlato scaldando gli appassionati che non vedevano l'ora di sapere come aveva reagito Rossi al volante della Mercedes e quanto piegava Hamilton con la Yamaha.

Ebbene, dopo tanto can can in fase di preparazione, il nulla. Circuito chiuso, tutti blindati, nessuna foto trasmessa, nessun filmato. I piloti Rossi e Hamilton che pure via social avevano annunciato l'evento con grande enfasi, sono svaniti. Non un tweet da Mercedes e Yamaha, ma soprattutto silenzio totale da parte dell'organizzatore di questo evento, la Montster. Qualcosa è filtrato, ovvero che gli uomini marketing e della comunicazione della bevanda energetica, racconteranno quel che è accaduto, prima o poi. Nell'era in cui la informazione sportiva viene subito proposta e sviscerata, nell'epoca in cui siamo a conoscenza di tutto nel giro di 30 secondi, ci è impossibile sapere come è andato il test dei due più grandi piloti di questa epoca.

Francamente siamo un tantino esterrefatti, soprattutto perché, se pubblicizzi l'evento nei giorni precedenti, poi non puoi far finta di nulla, come se Hamilton e Rossi fossero stati inghiottiti da un vulcano. Evidentemente Monster vanta maghi del marketing e della comunicazione, quelli che sanno bene come si fa, che usano parole tipo mission, cool, target... E che riescono a far svanire come faceva il mago Silvan, i due più grandi campioni del momento. In barba ai milioni di fans che li supportano. Di certo rimarrà una delle mosse pubblicitarie più inspiegabile del secolo.

Qualche cosa comunque si è saputo. Se Rossi pare se la sia cavata egregiamente, Hamilton è scivolato senza conseguenze...

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone